Pasquasia, al via la bonifica

0

Partiranno domattina i lavori di
bonifica dell’area dove e’ situata la miniera di Pasquasia. Lo ha reso noto staman, il dirigente generale del dipartimento regionale dell’Energia Gianluca Galati, nel corso di un’audizione convocata dal presidente della commissione Attivita’ produttive dell’Ars, Salvino Caputo. “Siamo passati -dice Caputo- dalla fase dell’emerg enza a quella dell’utilizzo e rilancio produttivo delle attivita’ estrattive – ha dichiarato Caputo – che sicuramente darebbe anche un sostegno forte all’economia siciliana, in quanto se riaperta potrebbero  trovare uno sbocco lavorativo migliaia di operai e personale
specializzato”. Dopo una adeguata bonifica e messa in sicurezza  del sito, potrebbe divenire una fonte economica importante, in
quanto da uno studio e’ stato reso noto che la miniera se riaperta, per piu’ di 40 anni potrebbe estrarre la Carnallite.
“Grazie a questo progetto -ha detto il consigliere provinciale Giuseppe Regalbuto, presidente della commissione speciale per
la miniera di Pasquasia- potrebbero essere impiegate oltre 1000 unita’ lavorative”. All’incontro sono intervenuti, fra gli
altri, l’assessore del Comune di Enna Luigi La Rocca, l’assessore della Provincia di Enna Giuseppe Amato , il  presidente della Provincia di Caltanissetta Giuseppe Federico e Giorgio Invoglia dell’Italkali.