Salute

Marathon Caltanissetta protagonista al Trofeo Kalat.

Redazione 1

Marathon Caltanissetta protagonista al Trofeo Kalat.

Lun, 13/09/2021 - 20:07

Condividi su:

CALTANISSETTA. Grande partecipazione e grandi emozioni, da parte degli atleti della Marathon Caltanissetta, alla ventesima edizione del Trofeo Kalat. Un appuntamento molto importante, per i runners nisseni, quello disputato domenica scorsa sulle strade della nostra città, che ha visto la partecipazione di oltre 330 atleti; 26 della Marathon Caltanissetta. La manifestazione, valida come quinta prova del GP Sicilia, ha assegnato i titoli regionali individuali master sui 10 Km.

In casa Marathon risultati da podio per tre atleti, due dei quali giovanissimi; Giulio Cancemi 1º posto nella categoria Esordienti 5 per aver percorso 300 metri in 01’03’’, Mattia Falzone 1º posto nella categoria JM con un tempo di 44’36’’ e per il sempre verde Luigi Trentuno un 3º posto nella categoria SM 65 con un tempo di 46’26’’.

Esordio ricco di emozioni per due donne appena iscritte alla Marathon CL: Tiziana Di Leo e Francesca Guarneri. Entrambe hanno vissuto il pre-gara tra ansie e curiosità, ma sono state costantemente incoraggiate da tutti i membri della squadra che, con spirito di coinvolgimento e affetto tipici in Marathon, hanno saputo dare una marcia in più alle new entry.

Francesca ha completato i 10.000 metri in 51’55’’, classificandosi 4ª nella categoria SF35; Tiziana 10ª (cat.: SF45) in 57’19’’. Per le due un dopo gara ricco di gioia e incredulità, per i buoni risultati raggiunti.

Tutti gli atleti si sono impegnati, su un percorso parecchio insidioso, ma alcuni di loro hanno bloccato il crono con tempi particolarmente interessanti; Francesco Augello si è classificato 6º nella sua categoria (SM40) e 1º nisseno con 39’40’’, Timpanelli Marco 9º (SM 40) con 42’38’’.

Ottimi i risultati delle altre donne: Graziella Giambra 8ª (cat.: SF45) 55’36’’ e Valentina Fiorenza 10ª (cat.: SF40) 56’02’’.

Questi i tempi registrati dai rimanenti atleti: Angelo Arancio 43’49’’, Salvatore Lombardo 46’47’’, Michele Mosca 47’38’’, Marcello Frattallone 47’54’’, Saverio Mangione 48’07’’, Giuseppe Sferrazza 48’24’’, Giuseppe Fasciana 48’30’’, Salvatore Barbera 48’31’’, Davide Amico 49’11’’, Francesco Calabrese 49’57’’, Giuseppe Zagarella 51’20’’, Cataldo Facciponte 51’52’’, Francesco Lomonaco 55’18’’, Giuseppe Vitello 59’08’’, Giuseppe Mastrosimone 01h01’31’’ e Luciano Mangiavillano 01h04’10’’.

La gara è stata vinta da Corrado Mortillaro (Podistica Messina) e Annalisa Di Carlo (Mega Hobby Sport); il primo ha tagliato il traguardo dopo 34’37’’ dallo sparo, la seconda dopo 40’02’’.

Nel rispetto delle norme anti-Covid la gara è stata articolata su tre partenze; nella prima le donne, tre minuti dopo gli uomini con tempi più performanti e dopo ulteriori tre minuti tutti gli altri master.

Prossimo appuntamento con il Grand Prix regionale di corsa su strada, domenica prossima 19 settembre a Floridia (SR) con la seconda edizione della StraFloridia.

Necrologi di Caltanissetta