Salute

Rassegna stampa. Caltanissetta, pignorata la sede di Confcommercio: due ex dipendenti chiedono 140mila euro

Luigi Scivoli - La Sicilia

Rassegna stampa. Caltanissetta, pignorata la sede di Confcommercio: due ex dipendenti chiedono 140mila euro

Mar, 04/05/2021 - 08:39

Condividi su:

Rassegna stampa. Caltanissetta, pignorata la sede di Confcommercio: due ex dipendenti chiedono 140mila euro

CALTANISSETTA – E’ stato sottoposto a pignoramento l’immobile della via Messina dove hanno sede gli uffici della Confcommercio di Caltanissetta. A chiedere e ad ottenere il pignoramento sono stati due ex dipendenti dell’associazione: l’ex direttore Alessio Matraxia e la moglie Tiziana Pagnotta che hanno avviato un’azione legale con la quale hanno chiesto la corresponsione di emolumenti arretrati piuttosto consistenti che avrebbero maturato durante il loro rapporto di lavoro subordinato con Confcommercio e non avrebbero avuto pagati.

I due ex dipendenti rivendicano la somma che si aggira intorno a 140mila euro. Hanno effettuato il pignoramento immobiliare a tutela e garanzia del credito che sostengono di avere nei confronti di Confcommercio. L’azione giudiziaria è in corso ma potrebbe essere sospesa perché sono in corso trattative per la composizione della vertenza. «Alcuni tentativi per risolvere bonariamente la vertenza – ha detto il nuovo direttore di Confcommercio, Gianluca Speranza – sono stati già fatti ma senza successo. E’ ora auspicabile che possiamo presto sedersi attorno a un tavolo e trovare l’accordo. La transazione risolverebbe la contesa».

Invece l’ex direttore Alessio Matraxia si è limitato a dire: «Aspettiamo di vedere come andrà a finire». Intanto l’associazione Confcommercio Caltanissetta non esiste più. C’è stata l’unificazione con Confcommercio Enna e c’è ora la nuova associazione “C o n f c o mmercio Caltanissetta ed Enna” che è un organo completamente differente; è una nuova struttura. Gli uffici di Caltanissetta sono rimasti nella “vecchia” sede della via Messina dove continuano ad operare con presidente Gero Nicoletti. «Nei due uffici di Caltanissetta ed Enna – ha detto il direttore Gianluca Speranza – ci sono ora complessivamente 36 dipendenti». Per l’ex associazione Confcommercio Caltanissetta è stato nominato il liquidatore; è la commercialista dott.ssa Laura Di Nicolò che si messa subito al lavoro.

Necrologi di Caltanissetta