Salute

Calcio. Mercato roboante del Città di Caltanissetta, arriva Mattia Alù: “Società seria, squadra forte. Ci sono gli ingredienti per fare bene”

Redazione

Calcio. Mercato roboante del Città di Caltanissetta, arriva Mattia Alù: “Società seria, squadra forte. Ci sono gli ingredienti per fare bene”

Gio, 16/07/2020 - 13:47

Condividi su:

Calcio. Mercato roboante del Città di Caltanissetta, arriva Mattia Alù: “Società seria, squadra forte. Ci sono gli ingredienti per fare bene”

Ennesimo roboante colpo di mercato dell’Asd Città di Caltanissetta. La squadra del presidente Sergio Iacona si è assicurata le prestazioni del centravanti Mattia Alù, attaccante di valore. Il 22enne, di proprietà della Sancataldese, è reduce da due brillanti stagioni disputate con il Pro Favara in Eccellenza: 45 presenze e 18 realizzazioni. Un fisico possente, alto 191 centimetri, al quale abbina una tecnica non indifferente che lo rende una prima punta abile nella copertura della palla ma, anche nel fraseggio stretto e nella costruzione della manovra di squadra.

Il giocatore era al centro di numerose trattative di mercato ma, la sua scelta è caduta su Caltanissetta per la serietà e solidità del progetto. Il direttore sportivo Andrea Di Carlo ha condotto una trattativa rapida ed incisiva. Un tassello che impreziosisce l’organico della società nissena.

L’attaccante al momento della firma del contratto ha sottolineato: “Contentissimo dopo 5 anni fuori di riavvicinarmi; negli ultimi due ho fatto bene in Eccellenza con 18 gol e voglio ripetermi. Vincere qui in casa sarebbe diverso. C’è tanto entusiasmo e sono orgoglioso di ritrovarmi in questa famiglia. Determinante costruire un gruppo solido, coeso, disposto al sacrificio: compagni pronti ad aiutarci, questo è fondamentale per fare bene. Una formazione in cui ci sono atleti di categoria superiore, dunque non mancano gli ingredienti per regalare soddisfazioni ai nostri tifosi. Massima serietà ed impegno, qualità che indurranno i nisseni a riempire il Palmintelli per gioire tutti insieme”.