Caltanissetta, in fiamme appartamento di un pakistano con dentro 6 bombole di gas: strage sfiorata

0
FOTO DI REPERTORIO
CALTANISSETTA – Un incendio è divampato intorno alle 22 di mercoledì 24 aprile in via Greci, angolo via Re d’Italia, in pieno centro storico a Caltanissetta. Ad andare a fuoco un appartamento al primo piano  abitato da un pakistano che in quel momento si trovava fuori.

Le fiamme e il fuoco hanno avvolto l’intero stabile e i vicini di casa hanno allertato i vigili del fuoco. Dentro l’appartamento sono andati distrutti materassi e mobili di legno. I pompieri hanno trovato sei bombole del gas all’interno, quattro sotto il letto e due in un piccolo sgabuzzino.

I residenti del palazzo per la paura sono scesi in strada. Il solaio dell’appartamento è stato interdetto e gran parte dell’edificio è stato dichiarato inagibile.

Questa mattina la polizia scientifica si è portata sul posto per indagare sulla presenza delle sei bombole del gas e sulla natura del rogo. I vicini di casa hanno raccontato che in quell’appartamento abitano molti immigrati che sarebbero fuggiti prima dell’incendio. (di Silvia Iacono, fonte gds.it)