Mussomeli, censimento presenza amianto nel territorio

0

AmiantoMUSSOMELI –   A firma del responsabile dell’area Tecnica  del Comune di Mussomeli, ing. Carmelo Alba,  è stato diramato un avviso pubblico in cui si avvisa la cittadinanza che la Regione Siciliana, in attuazione del Piano Nazionale Amianto 2013, ha emanato la L.R. n° 10 del 9 aprile 2014 e le linee guida per la redazione del “Piano Comunale Amianto” e che in attuazione dell’art. 4 di detta norma, è fatto obbligo a tutti i soggetti pubblici e privati proprietari di siti, edifici, impianti, mezzi di trasporto, manufatti e materiali con presenza di amianto di darne comunicazione,  indicando tutti i dati relativi alla presenza di amianto sia all’A.R.P.A. sia, per conoscenza, al comune territorialmente competenti:

ARPA DI CALATANISSETTA – Viale della Regione, n. 64 93100 – CALTANISSETTA FAX: 0934599134 – PEC: arpacal tanisset ta@pec.arpa.sici l ia. i t;

COMUNE DI MUSSOMELI Piazza della Repubblica sn 93014 – MUSSOMELI FAX: 0934991227 PEC: comunemussomel i@legalmai l . it:

Ai fini della salvaguardia della salute dei cittadini dai rischi derivanti dall’esposizione all’amianto, ai sensi del comma 7 dell’art. 5 della succitata Legge Regionale, il Comune di Mussomeli, per agevolare il censimento dell’amianto, ha predisposto appositi moduli da restituire, debitamente compilati all’indirizzo sopra evidenziato, entro 30 giorni dalla data di pubblicazione del presente avviso. Il modulo di autonotifica è scaricabile dal sito internet del Comune di Mussomeli: www.comune.mussomeli.cl.it:   Si avvertono i cittadini che le eventuali violazioni degli obblighi di autonotifica determinano l’applicazione delle sanzioni, previste dall’art.15, comma 4 della Legge 27 Marzo 1992 n. 257, che vanno da un minimo di € 2.582,28 ad un massimo di € 5.164,57.