Mussomeli, Cardinale segnala presenza erbacce e deiezioni canine Villa Falcone-Borsellino. Precisazioni vicesindaco

0

villafalconeMUSSOMELI – Il consigliere comunale di “Pensare Solidale”  Salvatore Cardinale si è recato presso la Villa Falcone Borsellino, su sollecitazione di alcuni cittadini, per verificare “l’incresciosa situazione di abbandono in cui versa la stessa”. “In effetti ho potuto constatare – scrive in una lettera indirizzata al sindaco e all’assessore all’ambiente,  l’enorme presenza di erbacce che in alcuni casi hanno aggredito persino le panchine lì allocate e che di fatto ne impediscono la fruizione ai cittadini oltre che la presenza di deiezioni canine. Considerato che con l’approssimarsi della stagione estiva il perdurare di tale situazione contribuirebbe ad incrementare la presenza di insetti e zecche che potenzialmente potrebbero   mettere a rischio anche l’incolumità dei cittadini, si chiede alle SS.LL. di voler interessare gli uffici competenti affinché si provveda alla scerbatura delle aree della villa Falcone-Borsellino, restituendo alla cittadinanza questa importante area di verde”.  Sull’argomento, per dovere di cronaca, dobbiamo dire che sia il sindaco che il vice sindaco, qualche settimana addietro, avevano già parlato di pulizia e scerbatura  da porre in essere e che erano in corso trattative per i necessari interventi. Abbiamo  contattato  nuovamente il vice sindaco per un aggiornamento sull’argomento ed in una nota informa che “In villafalcone2merito alle attività di scerbatura nel centro urbano e nelle zone periferiche si vuole sottolineare che: 1)     Con il personale che abbiamo a disposizione, da diverse settimane abbiamo iniziato le attività di scerbatura del centro urbano, tant’è che nella scorsa festa della Madonna delle Vanelle, tutto il quartiere è stato ripulito. Inoltre sono state avviate le attività per la pulizia delle zone di prossimità delle scuole e delle villette; 2)  Data l’estensione del territorio, al fine di fare fronte alle necessità di mezzi e personale, questa amministrazione da circa un mese ha già avviato l’interlocuzione con gli uffici dell’E.S.A. e per la programmazione degli interventi. Le attività avranno inizio a partire dal lunedì prossimo (21-05-2016) attraverso:     Nr. 1 Terna con due autisti per la pulizia delle zone extraurbane e di accesso al paese;         Nr. 4/5 operatori muniti di decespugliatore per le zone urbane ed extraurbane.3)     Per quest’anno, inoltre, abbiamo previsto un intervento straordinario per la bonifica dei terrazzamenti della zona “Terravecchia”.  Il sodalizio con l’E.S.A. è già stata posta in essere sin dai primissimi giorni dell’amministrazione Catania e siamo certi che anche quest’anno porterà ai risultati da tutti attesi. Corre l’obbligo dunque di ringraziare i responsabili dell’E.S.A. per la loro preziosa collaborazione”.