Museo medievale all’ interno del castello manfredonico e sistemazione del piazzale. L’invito di Catania ai mussomelesi

0

CastelloMUSSOMELI – C’è l’espresso invito del sindaco Catania,  rivolto a tutti i suoi concittadini  per segnalare, con posta elettronica,  a bellezza@governo.it  la realizzazione del museo medievale all’interno del castello manfredonico, sistemazione del piazzale antistante e realizzazione del parco storico-tematico”. Un invito che, ieri, ha lanciato su social netwok. Infatti così scrive:  ”Per recuperare i luoghi culturali dimenticati, il Governo mette a disposizione 150 milioni di euro. Fino al 31 maggio tutti i cittadini potranno segnalare, all’indirizzo di posta elettronica bellezza@governo.it,  un luogo pubblico da recuperare, ristrutturare o reinventare per il bene della collettività o un progetto culturale da finanziare.  Una commissione ad hoc stabilirà a quali progetti assegnare le risorse. Il relativo decreto di stanziamento sarà emanato il 10 agosto 2016.  Invito,  pertanto, tutti i miei concittadini a partecipare a questa iniziativa,  inviando una mail all’indirizzo bellezza@governo.it,  indicando, nella mail,  la seguente dicitura “realizzazione del museo medievale all’ interno del castello manfredonico, sistemazione del piazzale antistante e realizzazione del parco storico-tematico”.  Ciascun mussomelese potrà, con una semplice mail da inviare entro martedì 31 maggio prossimo, contribuire a valorizzare il nostro patrimonio culturale più attrattivo che più identifica il nostro territorio e che consentirebbe un maggiore sviluppo turistico. Partecipate numerosi! Grazie a tutti”. Evidentemente, è pensabile che l’invito sia rivolto, oltre ai residenti, ma anche ai mussomelesi ovunque sparsi nel mondo.