Villalba, col decreto vescovile Marcello Plumeri nuovo presidente Confraternita “Gesù Maria e Giuseppe”

0

VILLALBA –  Cambio di guardia in uno dei  sodalizi confraternali villalbesi.  E’ l’impiegato 37enne Marcello Plumeri, sposato con Maria Marinella Giorgio, iil nuovo Presidente della Confraternita “Gesù Maria e Giuseppe” che, dal decennio trascorso è stata guidata dal confrate Vincenzo Mendola. La sua nomina, disposta con decreto del vescovo mons. Mario Russotto per il quinquennio 2018/2022, dopo avere esaminato gli atti pervenuti in curia, è stata ufficialmente comunicata ai presenti in chiesa, nel corso della celebrazione della messa solenne pomeridiana in onore di San Giuseppe. Preliminarmente confrati e consorelle della “Gesù Maria e Giuseppe”, preceduti dalla bandiera del sodalizio, avevano fatto il loro ingresso in chiesa partecipando al percorso introitale, compreso il nuovo presidente con l’abitino in mano, percorrendo l’intera navata della chiesa sistemandosi nei posti loro riservati. Nel corso della celebrazione,(erano presenti anche altre confraternite locali, quella del SS. Sacramento e dell’Immacolata),  l’arciprete Padre Achille Lomanto ha letto il decreto di nomina vescovile, con cui Marcello Plumeri è stato nominato presidente della Confraternita  Gesù Maria Giuseppe.  E’ seguito i rito della vestizione con l’abitino  che il parroco gli  ha immediatamente indossato, immettendolo nel ruolo di presidente, fra gli applausi dei confrati, delle consorelle, di tutti i numerosi presenti e l’abbraccio dell’arciprete . Da sottolineare che ancor prima di indossare l’abitino, seguendo il rituale, il nuovo presidente, davanti all’altare con la dirigenza del sodalizio (nella foto: Salvatore Plumeri, Gaspare  Scarlata  (tesoriere), Marcello Plumeri (presidente), Filippo Territo (segretario) , Rosolino  Bracco , Giuseppe Munì),  si è impegnato “davanti a Dio e alla comunità e alla sua coscienza  di essere testimoni di Cristo e di professare pubblicamente la fede”.  Da aggiungere che gli altri membri del Consiglio del sodalizio sono Giovanni Catalano, Salvatore Mendola, Vincenzo Alessi e Vincenzo Mendola (presidente uscente).  E’ pensabile che per il neo presidente  è iniziata una nuova avventura confraternale, iniziata già giovincello, allorquando oltre un ventennio fa scelse di iscriversi al sodalizio. In tanti gli riconoscono le capacità ed anche la sua lunga militanza nel sodalizio. Dunque, una carica con l’assunzione di responsabilità ed impegni. Tanti gli apprezzamenti e le congratulazioni pervenute a Marcello Plumeri.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here