Salute

San Cataldo. M5S, Collettivo Letizia e Riprendiamoci la Città chiedono alla Commissione la derattizzazione della Città.

Redazione 1

San Cataldo. M5S, Collettivo Letizia e Riprendiamoci la Città chiedono alla Commissione la derattizzazione della Città.

Sab, 12/06/2021 - 15:16

Condividi su:

SAN CATALDO. Richiesta dei gruppi politici Collettivo Letizia (Gianfranco Cammarata), Meetup San Cataldo 5 Stelle (Adriano Bella) e Riprendiamoci la città (Ennio Bonfanti) ai Commissari Straordinari di intervento immediato e sinergico di derattizzazione e disinfestazione delle aree urbane del Comune di San Cataldo infestate da ratti, blatte e zecche che potrebbero recare innumerevoli rischi alla salute dei cittadini.

“Per ragioni di igiene e sanità – hanno spiegato – è stato richiesto di intimare alla ditta responsabile del servizio di gestione dei rifiuti nel territorio comunale di San Cataldo di intervenire tempestivamente. L’appalto, infatti, prevede: “il servizio completo programmato annuo di disinfestazione e derattizzazione da effettuare nei centri abitati e zone periferiche, comprende n. 6 interventi di disinfestazione e n. 6/7 di derattizzazione, da effettuarsi manualmente o con mezzi meccanici…” e “il servizio completo di disinfestazione e derattizzazione di edifici pubblici, centri comunali, asili, scuole ecc..”

Da parte dei richiedenti viene sottolineato che “solo una stabile campagna periodica e continuativa di derattizzazione eviterebbe le situazioni di degrado urbano. Non è accettabile, quindi, che gli interventi richiesti vengano svolti in maniera non programmata, perché la presenza di questi animali infestanti è un rischio igienico, vettore di malattie e infezioni, con danni materiali a cose e attività produttive e, perciò, di rischi economici”.

Necrologi di Caltanissetta