Salute

Rassegna Stampa. Concorsi all’ASP Caltanissetta: 10 incarichi a tempo indeterminato

La Sicilia

Rassegna Stampa. Concorsi all’ASP Caltanissetta: 10 incarichi a tempo indeterminato

Lun, 04/01/2021 - 09:07

Condividi su:

Il dirigente generale del Dipartimento regionale per la pianificazione strategica dell’Assessorato alla Salute ha pubblicato il bando di concorso relativo a dieci incarichi a tempo indeterminato vacanti di emergenza sanitaria territoriale (presidi territoriali di emergenza e ambulanze medicalizzate) nell’Azienda sanitaria provinciale di Caltanissetta.

Secondo le rilevazioni al 1° settembre scorso sono disponibili quattro posti da 38 ore settimanali e uno da 19 ore nel Presidio territoriale di emergenza (Pte) presso la centrale operativa del 118, un posto al Pte di San Cataldo (38 h), uno al Pte di Milena (19 h), uno al Pte di Sommatino (19 h), due al Mezzo di Soccorso Avanzato di Niscemi (uno da 38 h e uno da 19 h).

I medici interessati, entro il 13 gennaio, dovranno inviare per raccomandata la domanda di partecipazione all’Assessorato regionale della Salute. Possono concorrere per il trasferimento i medici già titolari di un altro incarico (per trasferimento) e i medici inclusi nella graduatoria regionale di medicina generale relativa al settore di urgenza sanitaria territoriale per l’anno 2020, in possesso dell’attestato di idoneità all’esercizio delle attività di emergenza sanitaria territoriale.

Nel primo caso verrà valutata l’anzianità di servizio, nel secondo il punteggio conseguito nella graduatoria regionale.

Il medico che accetta l’incarico verrà cancellato dalla graduatoria regionale o, nel caso di trasferimento, decadrà dall’incarico di provenienza.

Necrologi di Caltanissetta