Salute

Sistema Montante, Armao: “Clima teso, mai ricevuto pressioni”

Redazione

Sistema Montante, Armao: “Clima teso, mai ricevuto pressioni”

Lun, 19/10/2020 - 18:48

Condividi su:

Sistema Montante, Armao: “Clima teso, mai ricevuto pressioni”

“Non ho mai ricevuto pressioni da Antonello Montante”. E’ quanto ha riferito l’assessore regionale all’Economia Gaetano Armao, chiamato a deporre nell’aula bunker del carcere di Caltanissetta nel processo sul cosiddetto “Sistema Montante”, che si celebra con il rito ordinario nei confronti di 17 imputati. Armao, rispondendo alle domande dell’avvocato Giuseppe Panepinto, legale dell’ex paladino dell’antimafia, ha ribadito, cosi’ come aveva fatto nella scorsa udienza, riferendosi al periodo in cui faceva parte della giunta guidata da Raffaele Lombardo, che lui credeva nell’esistenza di un “sistema Lumia”. “Percepivo – ha sottolineato Armao – un clima di ostilita’, un clima teso, ma non ho mai ricevuto minacce o richieste da Antonello Montante. L’ho incontrato due-tre volte”. Il processo riprendera’ il prossimo 9 novembre.