Salute

Caltanissetta, interrogazione di Oriana Mannella: equibrare il lavoro straordinario dei dipendenti comunali

Redazione

Caltanissetta, interrogazione di Oriana Mannella: equibrare il lavoro straordinario dei dipendenti comunali

Mer, 04/03/2020 - 16:22

Condividi su:

Caltanissetta, interrogazione di Oriana Mannella: equibrare il lavoro straordinario dei dipendenti comunali

CALTANISSETTA – Interrogazione della consigliera comunale Oriana Mannella (Orgoglio Nisseno) circa la gestione degli straordinari dei dipendenti comunali.

Di seguito il contenuto integrale dell’atto.

Nella qualità di Consigliere Comunale sono stata sempre sensibile alle problematiche legate alla erogazione di ore di lavoro straordinario, ritenendo che debbano essere sempre gestite tenendo conto delle reali necessità, per non gravare in maniera ingiustificata nelle casse comunali.

In questi ultimi mesi ho riscontrato che alcuni dirigenti hanno ritenuto opportuno fare ricorso al lavoro straordinario in alcune sezioni mentre altre sono oberate di lavoro arretrato e inoltre in alcuni uffici viene lamentata una carenza di personale che rallenta lo svolgimento del lavoro ordinario creando anche dei disagi all’utenza esterna.

Da questi presupposti nasce la mia interrogazione che chiede:

1) “quali sono i criteri di attribuzione dello straordinario alle varie sezioni”;

2) “se viene tenuto conto per ogni sezione della mole di lavoro”;

3) “se all’interno delle stesse sezioni viene attuata una rotazione del personale”;

4) “i criteri con cui vengono individuati i dipendenti da formare”.

Questo mio intervento nasce dal fatto che tali problematiche stanno creando non pochi malumori tra il personale dell’Ente che in alcuni casi lamenta una differenza di trattamento ingiustificata.

Spero che questa interrogazione non rimanga inevasa, come altre che ho presentate, in quanto ritengo che queste situazioni di disagio del personale interno all’Ente siano da attenzionare con urgenza per far si che venga ottimizzata l’organizzazione dei vari settori con naturali vantaggi per la qualità del lavoro e le istanze e richieste dei Cittadini.