Caltanissetta, settima edizione Memorial calcistico 3P: “Il sorriso di un cuore onesto” dedicato a Padre Pino Puglisi.

0

CALTANISSETTA – Martedì 10 settembre alle ore 9,30 presso i campetti Lombardo di Caltanissetta, siti in Via Pietro Leone, si svolgerà la VII ed. del Memorial 3P “Il sorriso di un cuore onesto” dedicato a Padre Pino Puglisi.

Il torneo di calcetto, organizzato e voluto fortemente da Maria Grazia Carneglia, Direttrice del Centro Diurno Polifunzionale del Ministero della Giustizia, vede la partecipazione di 11 comunità per minori  provenienti da tutta la Sicilia, che giocheranno nel ricordo del 26° anniversario della morte del Beato, barbaramente ucciso dalla mafia il 15 Settembre del 1993. Durante la giornata si svolgeranno tutte le partite su tre campi contemporaneamente, successivamente è previsto un momento conviviale organizzato dal personale del Centro Diurno del Ministero, che prevede la condivisione di un pranzo per tutti i partecipanti con prodotti tipici locali.

La premiazione che si svolgerà alle ore 18.00 della stessa giornata sarà presenziata dal Presidente della Corte D’Appello Maria Grazia Vagliasindi e  dal Consigliere di Corte D’appello Giovan Battista Tona che ha conosciuto Padre Puglisi e che puntualmente per ogni edizione offre  una testimonianza ricordo del beato.

Ci piace ricordare una  frase che  Padre Puglisi amava ripetere spesso: “e se ognuno fa qualcosa allora si può fare molto”, perché  è proprio questo lo  spirito che ha animato  tutti coloro che hanno preziosamente contribuito alla realizzazione dell’evento.

Le Istituzioni pubbliche e private  coinvolte sono: il Centro per la Giustizia Minorile per la  Sicilia, il Comune di Caltanissetta, la CRI  l’Associazione Centro Studi Opera Don Calabria di Termini Imerese, Il Centesimo di Caltanissetta, la Banca Toniolo di San Cataldo, la FIGC, la UISP il Panathlon, il Rotaract, il Rotary, il Garden Service, Tentazioni e Sapori  e l’Associazione culturale Convivium che hanno contribuito alla realizzazione del torneo.

Un ringraziamento particolare a Lisandra Spadaro educatrice del Centro Diurno per la dedizione e la competenza  nell’organizzare l’intera manifestazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here