XIV^ edizione “Progetto Campus” all’Istituto “Hodierna” Mussomeli

0

MUSSOMELI – (dalla scuola) – “L’I.I.S. “G. B. Hodierna” di Mussomeli comunica che alla fine del mese di novembre (o i primi giorni di dicembre) sarà avviata la  XIVa edizione del “Progetto CAMPUS”.  Il progetto si colloca in un’ottica di valorizzazione delle “eccellenze” intese come migliori risorse selezionabili tra gli studenti dell’Istituto dell’ultimo e del penultimo anno di corso.   L’iniziativa ha sempre avuto un più che positivo riscontro nel plasmare il futuro successo universitario degli alunni che lo hanno frequentato.    Quest’anno le ore sono state ampliate a ben 48 ed il Corso si arricchirà, inoltre, di alcuni moduli dedicati alla Chimica.    Il Corso sarà tenuto, come ogni anno, dal Prof. F. Desiderio Lanzalaco, coadiuvato dall’I.T.P. Prof. Mario Canalella e, da quest’anno, anche dalla Prof.ssa Rossana Siracusa per i Moduli di Chimica.    L’obiettivo specifico del progetto è quello di promuovere l’approfondimento di particolari tematiche legate alla matematica pre-universitaria (anche dal punto di vista epistemologico) e di facilitare il superamento dei Test di ammissione alle Facoltà di tipo scientifico-tecnologico.  In particolare il progetto si propone di: -Elevare il livello di competenze logico-formali dei partecipanti; -Accrescere la conoscenza dei procedimenti matematici e logico-deduttivi; -Incrementare l’autonomia e la produttività individuale degli studenti nella risoluzione di test e quesiti logici e matematici; -Migliorare le conoscenze dei procedimenti e del formalismo della matematica superiore.  La Metodologia prevede: Lezione frontale, lavoro di gruppo, ricerche individuali, discussione guidata nonché l’ampio uso dell’Aula Multimediale, delle LIM, dei collegamenti ad Internet.    L’iniziativa è gratuita per gli studenti dell’Hodierna ed  è accessibile agli studenti di altri Istituti che fossero interessati; questi ultimi potranno iscriversi versando una quota di iscrizione di  €.150,00 sul conto corrente dell’Istituto, tramite apposito bollettino postale. Da dire anche che  al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza che certifica il livello di competenza raggiunto”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here