Caltanissetta, condannati due giovani di Riesi accusati di rapina ad una tabaccheria di Sommatino

0

CALTANISSETTA – Condannati sì ma con un sconto di pena. Perché alla fine hanno raggiunto una intesa con la procura generale per un concordato di pena a 2 anni. Così, nel secondo passaggio in aula, per due giovani di Riesi accusati di una rapina in trasferta. Messa a segno, in particolare, ai danni di una tabaccheria di Sommatino. A concordare la condanna sono stati adesso il ventiseienne Loris Cristian Leonardi e il ventunenne Vito Manuel Ciccia Romito (assistiti, rispettivamente, dagli avvocati Carmelo Terranova e Giuseppe Dacquì) che in primo grado hanno scelto di essere giudicati con il rito abbreviato – mentre il presunto autista della banda ha poi patteggiato – uscendone nel gennaio scorso con 2 anni e 8 mesi di carcere, oltre a 600 euro di multa.

Ora, in appello, passando per l’assenso del sostituto pg Antonino Patti, hanno concordato la pena a 2 anni di reclusione al cospetto della corte presieduta da Maria Carmela Giannazzo (consiglieri Alessandra Giunta e Fabio Sebastiano Di Giacomo Barbagallo). (di Vincenzo Falci, fonte gds.it)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here