Caltanissetta, gli studenti del liceo classico “R. Settimo” incontrano Caterina Chinnici: venerdì 2 febbraio

0

CALTANISSETTA – Non sarà solo una conferenza, ma un’esperienza di vita quella che sperimenteranno gli studenti delle classi quinte del Liceo Classico, Linguistico e Coreutico “R. Settimo” venerdì 2 febbraio dalle ore 11,45 alle ore 13,10 in Aula Magna, dove si terrà un incontro per ricordare l’eredità morale del giudice Rocco Chinnici, insieme con la figlia del magistrato, l’onorevole Caterina Chinnici, che ha intrapreso la stessa carriera del padre. Gli studenti si sono preparati leggendo il libro “È così lieve il tuo bacio sulla fronte” della Chinnici, un affettuoso e a tratti intimo ricordo del padre vittima della mafia, nel quale si delinea netto il profilo del magistrato e di coloro che gli sono stati accanto nel combattere con l’esempio il malaffare, anche a costo della propria vita. Introdurrà i lavori la dirigente Irene Cinzia Maria Collerone, in un contesto nel quale si alterneranno letture, immagini, video e audio, a testimonianza di quella stagione di eroismo e di stragi della quale la dott.ssa Chinnici è diretta testimone. A coordinare l’attività è stata la professoressa Angela Baiomazzola, docente di storia e filosofia.