Salute

Elezioni San Cataldo, l’analisi di Mancuso (FI): “Siamo il partito più votato del Centrodestra. Adesso ragioneremo per il bene della città”

Redazione

Elezioni San Cataldo, l’analisi di Mancuso (FI): “Siamo il partito più votato del Centrodestra. Adesso ragioneremo per il bene della città”

Mar, 12/10/2021 - 11:29

Condividi su:

Il nisseno Michele Mancuso, deputato regionale di Forza Italia ed esponente isolano di spicco del partito di Silvio Berlusconi, analizza il risultato del voto a San Cataldo, popoloso comune della provincia di Caltanissetta, con oltre 20mila abitanti. In corsa sette candidati sindaci: andranno al ballottaggio Gioacchino Comparato, M5S e Partito Democratico, 24,85% (2.825 voti) e Claudio Vassallo, sostenuto da Fratelli d’Italia, Lega, e Tradizione e Futuro, 19,62% (2.230 voti). Il candidato di F. I. (954 voti) e Dc (457), Luigi Cuba, è quinto con il 9,60% (1.091 voti).

Mancuso sottolinea analizzando i dati relativi ai partiti di centrodestra che hanno puntato su candidati differenti: “Da una prima analisi del voto, si evince che Forza Italia è il partito più votato del Centro Destra e il secondo partito nazionale più votato in assoluto. Nel dettaglio Forza Italia si è affermata al 9,11 % di voti di lista, davanti anche ai 5 Stelle e il suo leader Nazionale Conte, che si fermano invece all’8,83 % (924 voti). Gli amici di Fratelli d’Italia non raggiungono il 5% (4,63 con 485 voti), e il dato della Lega richiede più tempo, in quanto la lista è accorpata alle liste civiche “Lista Vassallo Sindaco” e alla lista “3 colombe nuova impronta” ottenendo complessivamente il 10,59%”.

Dato rilevante è l’astensionismo, a San Cataldo ha votato soltanto il 47,63% degli elettori. Mancuso afferma: “Purtroppo È chiaro che anche in Sicilia vince il partito degli astenuti, e questo deve far riflettere la Politica a tutti i livelli. C’è una disaffezione tale, che vede la maggior parte dei cittadini non andare a votare. Una Politica lucida, certamente, deve fermarsi e deve saper ascoltare il grande rumore di questa astensione e farsene carico”.

Inevitabile poi tracciare un bilancio e “guardare” al ballottaggio, Mancuso: “Siamo estremamente soddisfatti del grande risultato che hanno ottenuto i nostri candidati al Consiglio Comunale, e per questo li ringraziamo per averci messo la faccia ed aver portato la lista di Forza Italia ad ottenere un grande risultato. Un ringraziamento speciale va a Luigi Cuba, che ha accettato la candidatura a pochi giorni dalla presentazione delle liste, sfidandosi con chi già era in piena campagna elettorale da mesi, ottenendo una affermazione personale, che certamente mette le basi per un futuro percorso politico. A Lui vanno anche i ringraziamenti del Presidente On. Gianfranco Miccichè e di tutta Forza Italia. In merito al ballottaggio, nelle prossime ore abbiamo degli incontri con i dirigenti locali del partito, per discutere sul da farsi, sicuramente ragioneremo ed arriveremo ad una scelta politica che mette al primo posto il bene di San Cataldo”.

Necrologi di Caltanissetta