Salute

Italia, lite in famiglia: padre 88enne uccide la figlia 60enne che festeggiava il compleanno e poi si suicida

Redazione

Italia, lite in famiglia: padre 88enne uccide la figlia 60enne che festeggiava il compleanno e poi si suicida

Ven, 17/09/2021 - 16:09

Condividi su:

Sono di origine serba il pare e la figlia morti nel tragico omicidio- suicidio avvenuto intorno alle 13 oggi a Sarmeola di Rubanmo alle porte di PADOVA. Secondo una prima ricostruzione dei Carabinieri che stanno investigando, l’anziano 88enne residente a Monfalcone (Go), era arrivato a casa dalla figlia dal Friuli Venezia Giulia.

Dopo una lite , la donna che oggi festeggiava il suo 60simo compleanno, era fuggita, inseguita dal padre che le aveva esploso contro alcun i colpi di pistola, uccidendola. Poco dopo, davanti al cancello dell’abitazione si è suicidato, rivolgendo l’ama contro di sè. I due corpi sono stati trovati sulla strada da alcuni parenti che stavano andando nella casa della donna per festeggiare il compleanno. Sul posto i carabinieri del Nucleo investigativo di PADOVA e quelli della stazione locale che stanno cercando di definire i contorni della triste vicenda e i motivi che l’hanno causata

Necrologi di Caltanissetta