Salute

Messina. Frode fiscale da 5,6 mln euro, indagato imprenditore cinese

Redazione

Messina. Frode fiscale da 5,6 mln euro, indagato imprenditore cinese

Mar, 22/09/2020 - 10:13

Condividi su:

Messina. Frode fiscale da 5,6 mln euro, indagato imprenditore cinese

I finanzieri del Comando Provinciale di Messina hanno scoperto una frode fiscale, perpetrata da 20 aziende dislocate sull’intero territorio nazionale, che ha permesso ad una societa’ messinese di sottrarre ad imposizione 5,6 milioni di euro ed evadere, complessivamente, quasi 3 milioni di euro di IVA ed imposta sul reddito delle societa’.

Il titolare dell’azienda messinese e’ un cinese, che si era avvalso della complicita’ di altri connazionali operanti in Italia