Sindaco Catania con lettera aperta ringrazia i concittadini per la recente manifestazione per le strade provinciali

0

MUSSOMELI – E’ questa la lettera aperta del sindaco Catania con cui ringrazia i concittadini per la recente partecipazione alla manifestazione per la viabilità delle strade.   “Cari Concittadini,
con la presente lettera aperta voglio personalmente ringraziarVi per la partecipazione alla manifestazione in favore del diritto alla viabilità per le nostre comunità, organizzata dal comitato viabilità negata del vallone e sostenuta da questa amministrazione lo scorso Venerdì 16 novembre.   E’ stato un momento di straordinaria partecipazione democratica ed esempio di cittadinanza attiva da parte di Voi tutti: studenti, operai, casalinghe, dipendenti pubblici, imprenditori e che ha visto anche la presenza mediatica di RAI3 che ha risposto al nostro appello ed ha acceso i riflettori sul problema. E’ stata anche una occasione in cui manifestare tutti insieme, senza alcuna distinzione di bandiere e colori politici.   E’ mia personale convinzione che su alcune questioni che attengono il diritto alla salute, il diritto ad avere condizioni di sviluppo eque rispetto ad altri territori, occorra necessariamente agire da “Comunità”, senza divisioni e con spirito unitario.
In quella giornata Mussomeli ha dimostrato di essere viva, unita, desiderosa di risposte.
Il lavoro che si presenta davanti è estremamente lungo e difficoltoso ma io sono convinto che con l’impegno e l’aiuto di tutti, Istituzioni e Cittadinanza (in forma organizzata come il Comitato o in forma spontanea), ciascuno con le proprie competenze e ruoli, sia possibile ottenere risposte ai bisogni concreti del nostro territorio.   Come ho avuto modo di rappresentare nella mia precedente lettera aperta, straordinario ed importante è stato il lavoro istituzionale e progettuale sino a questo momento svolto che ha già prodotto frutti concreti (Decreti di Finanziamento e risorse).   Tuttavia, grande ed imponente è ancora il lavoro da fare per mettere al centro dell’attenzione della politica regionale e nazionale il tema delle aree interne e di una pianificazione strategica che ponga in primo piano una adeguata viabilità nelle nostre comunità.   Con lo stesso spirito unitario dimostrato in occasione della manifestazione, occorre dunque, continuare, seguendo il percorso istituzionale ed amministrativo portato sin qui avanti al fine di impegnare le forze politiche, di qualunque colore, che hanno a cuore questa parte straordinaria di Sicilia a sostenere i seguenti tre punti:
1) La revisione della SNAI (Strategia Nazionale Aree Interne) per il conseguente riconoscimento del nostro territorio come area interna, consentendoci cosi di accedere a delle linee dedicate e consistenti di contributi (circa 800 mln di euro nel territorio nazionale dedicati alle aree interne)
2) Il cambio di classificazione da Strada Provinciale a Strada Statale delle principali arterie viarie attualmente di proprietà della ex provincia di Caltanissetta (senza risorse economiche) con conseguente passaggio di competenze manutentive all’ANAS (con consistenti risorse) o, in subordine, la stipula di una convenzione con la stessa ANAS per la manutenzione (proposta già presentata oltre un anno fa dalla mia amministrazione e fatta propria da tutte le amministrazioni del vallone);
3) La presentazione di un disegno di legge per la concessione della fiscalità di vantaggio per i cittadini residenti nei comuni appartenenti alle aree interne (come i cittadini del vallone), in modo da mettere in campo forme di compensazione utili a lenire i disagi, sociali, infrastrutturali, sanitari, lavorativi che questi cittadini vivono nella quotidianità (dunque tasse più basse per questi territori già penalizzati da condizioni di marginalità geografica).
Alla luce di tutto questo, rinnovo a Voi tutti, miei concittadini, il mio personale ringraziamento e quello di tutti i miei colleghi sindaci e amministratori locali con i quali, quotidianamente portiamo avanti questa idea di rivendicazione e di proposta per questo territorio e questa parte interna della Sicilia.
Lottiamo uniti per Mussomeli!!! (Il Sindaco:Giuseppe Sebastiano Catania)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here