Una mega torta lunga…40 anni per la Pro Loco di Mussomeli ed il viaggio continua

0

IMG_0712MUSSOMELI – Palazzo Sgadari, mercoledì sera, poco dopo le 20 ha ospitato al tavolo dei relatori, il Presidente Regionale dell’UNPLI Nino La Spina , quello Provinciale Loreto Ognibene ed il Presidente della Pro Loco di Mussomeli Salvatore Piazza che ha diretto e coordinato la serata.  Con loro anche il sindaco Giuseppe Catania e l’Assessore Seby Lo Conte che è stato, per lungo IMG_0615tempo, l’anima pulsante della Pro Loco. Presenti all’appello  la lunga schiera degli attuali soci della Pro Loco, rigorosamente in maglietta dell’associazione, vecchi soci, simpatizzanti ed estimatori del benemerito sodalizio che si è pregiata anche della presenza delle Pro Loco dei paesi vicini: Crocetta Federico di Sutera, Concetta Piazza di Sutera e  Calogero Termini di Campofranco. La numerosa IMG_0635partecipazione ha dato significatività all’evento che per quaranta anni ha resistito alle sfide del tempo. La breve introduzione del Presidente Piazza, con la preliminare osservanza di un minuto di silenzio, in memoria delle vittime del terremoto dell’Italia Centrale, ha dato il via alla serata per ricordare i 40 anni della Fondazione della Pro Loco,  passando subito la parola ad un ex Presidente Pro IMG_0635Loco  del passato Pierenzo Costanzo, oggi diacono. Il suo particolareggiato excursus, anche se breve, ha subito reso chiaro il quadro della situazione di allora. In diversi c’era la voglia di fare qualcosa per Mussomeli finalizzato soprattutto al turismo e per valorizzare  anche i talentuosi locali che erano in grado di potere esprimere la loro creatività ed originalità che poi risultò un vanto per il IMG_0639gruppo emergente di allora. La Pro Loco – come ha ricordato Pierenzo Costanzo – nasce ne1976 con tanto di statuto e norme notarili, su iniziativa del compianto Rosario Rizzo che ne fu il  primo presidente e che, due anni dopo, dovette lasciare per dedicarsi alla politica che lo portò successivamente a ricoprire la carica, per tanti anni, di primo cittadino. Una presidenza breve, dunque, ma che IMG_0648aprì un sentiero che, ancora oggi, è attivo sul territorio. Un quarantennio caratterizzato da lunghe e brevi presidenze che in ordine decrescente sono quelle di Salvatore Piazza (2000 – 2016),  Pierenzo Costanzo ( 1986 – 1996),  Mario Ricotta (1981 – 1986) , Giuseppe Rizzo (1996 -1998) e Vincenzo Mancuso (1998 -2000), ciascun periodo con le proprie peculiarità, propri slanci ed anche, forse IMG_0654con periodi di apparente stasi, ma, comunque, sempre con un denominatore comune : la valorizzazione del territorio e del turismo. Presente all’incontro anche l’ex Presidente della Pro Loco Giuseppe Rizzo che si è complimento con gli organizzatori per il fausto anniversario dell’associazione che anche lui ha, nel lontano passato,  diretto. il Presidente Regionale dell’ Unpli Nino La Spina, quello provinciale Loreto Ognibene ed il sindaco Giuseppe Catania, intervenendo a loro volta, IMG_0657hanno  manifestato i rispettivi rallegramenti  per il 40 anniversario della Pro Loco, per quello che ha rappresentato ed oggi rappresenta la Pro Loco nella Terra di Manfredi, con le sue attività, con la sua efficace organizzazione e con l’entusiasmo dei suoi soci. Una serata, dunque, finalizzata a festeggiare l’anniversario, durante la quale non sono mancati gli applausi. Creatività in campo IMG_0677nella Pro Loco di Mussomeli, dove la parola d’ordine sembra essere “armiamoci e partiamo”.  Intanto, così i soci sulla pagina FB della Pro Loco: “Grazie a tutti voi, ai cittadini, all’ amministrazione comunale, ai soci fondatori e agli ex presidenti, che avete reso, con la vostra presenza, la serata emozionante ed armoniosa. Ringraziamo il presidente regionale Nino La Spina e il presidente IMG_0682provinciale Loreto Ognibene. Un altro ringraziamento va alla ditta il parquet di Enzo Amico per la sua disponibilità e gentilezza per aver messo a disposizione, gratuitamente,  lavoro e tempo nella sistemazione della nostra sede. Infine e ultimo ringraziamento va a noi stessi, a noi soci di questa meravigliosa associazione, perché se siamo quello che oggi siamo, è perché ognuno di noi ha Rizzocoinvolto qualcun altro a far parte di questa famiglia, facendolo senza fatica trasmettendo entusiasmo e spirito d iniziativa…adesso a lavoro per i prossimi 40 anni, sempre con la grinta e voglia di fare insieme”. Ma non poteva non esserci, ad evento concluso,  il compiacimento e la soddisfazione del Presidente Piazza che, in una nota dell’associazione, così ha commentato: “Abbiamo voluto festeggiare quest’evento per manifestare il nostro sentimento di amore verso la nostra città e la volontà di contribuire ad un processo IMG_0688di rinascita e rilancio culturale, sociale ed economico. In un periodo in cui le ristrettezze economiche sono marcate e le difficoltà di reperire fondi pubblici sono evidenti a tutti, i programmi degli eventi e le varie iniziative vengono realizzati esclusivamente con l’aiuto degli sponsor, dei concittadini e delle realtà economiche locali che alacremente ci sostengono. A tal proposito un sentito ringraziamento è IMG_0675doveroso farlo a tutti quanti, che, intuendo che un rilancio del nostro paese può avvenire solo con il contributo e la collaborazione di tutti, ci hanno aiutato e ci aiutano a sostenere le nostre iniziative. Un particolare ringraziamento è da porgere ai nostri soci-amici che in questi mesi non si sono risparmiati e con il loro impegno hanno contribuito al rilancio della Pro Loco. Quest’associazione è ritornata, Pro Loco 5finalmente, dopo alcuni periodi difficili, a ricoprire il ruolo importante che le compete all’interno della nostra comunità. Anche oggi, per la buona riuscita di questo evento, non è mancato il loro impegno: Rita Piazza con l’aiuto dell’assessore Lo Conte ha preparato la mega torta, la vice presidente Zina Falzone che, con le ragazze del Work experience, ha curato il video del 40° anniversario, Giuseppe Lo Muzzo per la logistica e la nostra tesoriera Cinzia Frangiamore per la puntuale rendicontazione e l’impegno profuso. E’ stata gradita, inoltre, e questo è motivo di IMG_0644orgoglio, la presenza dei soci fondatori e degli ex presidenti: il loro intervento, oggi, ha sottolineato ancora di più l’importanza di questa associazione. È stata gradita altresì, anche la presenza del Presidente Regionale UNPLI Nino La Spina e del Presidente Provinciale UNPLI Loreto Ognibene” Le foto ricordo, la mega torta (1,50 x 65) preparata dagli stessi soci, gli eventi a catena posti in essereIMG_0646 per promuovere il territorio, sono  le testimonianze concrete di una Associazione, non solo radicata nel territorio,  ma proiettata a raggiungere altri traguardi che profumano di continuità e di amore verso la propria comunità. E’ questo, l’attuale consiglio direttivo è composto da Salvatore Piazza presidente, Zina Falzone vicepresidente, Rita Schifano segretario, Cinzia Frangiamore tesoriere, Seby Mulè pubbliche relazioni, Santina Favata revisore, Nino Lanzalaco revisore, Rita Piazza consigliere, Luigi Bortone consigliere, Giuseppe Ricotta consigliere, Antonino Valenza consigliere.