Salute

Il 23 maggio, a San Cataldo, manifestazione nel Trentennale delle Stragi di Capaci e di Via D’Amelio

Redazione

Il 23 maggio, a San Cataldo, manifestazione nel Trentennale delle Stragi di Capaci e di Via D’Amelio

Dom, 22/05/2022 - 09:36

Condividi su:

Lunedì 23 maggio 2022 in tutta Italia avrà luogo la “Giornata della Legalità”,in occasione del XXX anniversario delle Stragi di Capaci e di Via D’Amelio. La Scuola secondaria di I grado “G. Carducci” di San Cataldo, impegnata da tempo nella sensibilizzazione degli alunni ai valori della legalità e promuovere la conoscenza di quanti hanno contrastato illegalità e malaffare, lottando fino al sacrificio della propria vita, ha organizzato una manifestazione per la mattinata del 23 maggio (dalle 9,00 alle 12,30), nell’ambito delle iniziative del progetto “Sulle ali della legalità”.

L’evento pubblico, preparato e organizzato con particolare impegno e dedizione dagli alunni di tutte le classi dei due plessi dell’Istituto, “Carducci” e “Balsamo”, sotto la guida dei docenti, della commissione legalità, di alcuni soggetti esterni, e dall’Amministrazione Comunale, si svolgerà in due momenti: uno dinanzi alla via o al sito di San Cataldo intitolata/o alla vittima oggetto di studio, l’altro in Piazza Falcone-Borsellino.

Gli alunni e le alunne di ciascuna sezione, accompagnati dai docenti, si recheranno nel luogo designato, dove esporranno la biografia della vittima di mafia, un elaborato grafico-pittorico su lenzuolo bianco e leggeranno delle frasi che ricordano la vittima. Seguirà il corteo verso Piazza Falcone-Borsellino, luogo di incontro di tutti gli alunni della Scuola, per un momento sociale caratterizzato da esecuzioni artistiche e da riflessioni.

Alla manifestazione interverranno il Dirigente scolastico prof. Salvatore Parenti, il Sindaco avv. Gioacchino Comparato, il Vicesindaco e assessore alla Pubblica Istruzione dott.ssa Marianna Guttilla, il Comandante della Tenenza di San Cataldo S.Ten. Boris Maraldo, personalità del mondo della cultura e delle arti.

I brani musicali e di canto saranno eseguiti dagli alunni dell’Indirizzo musicale dell’Istituto, diretti dai docenti di musica e strumento musicale.

(L’ufficio comunicazione della “Carducci”)

IL PROGRAMMA DEL MOMENTO COMUNE IN PIAZZA FALCONE-BORSELLLINO

***

1) Esecuzione del brano musicale “I cento passi” dei Modena City Ramblers;

2) breve rappresentazione teatrale in memoria dei giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino;

3) esecuzione del brano musicale “Cuore” di Jovanotti;

4) intervento del prof. Angelo La Rosa per una testimonianza e per illustrare una scultura realizzata da un ex detenuto in memoria dei giudici Falcone e Borsellino;

5) rappresentazione di un mimo sul tema della legalità;

6) declamazione della poesia “Viva la pace” di Liborio Randazzo;

6) in conclusione sarà eseguito il canto, in coro, del brano “Pensa” di Fabrizio Moro.

Interventi:

– Dirigente scolastico prof. Salvatore Parenti;

– Sindaco avv. Gioacchino Comparato;

– Assessore dr.ssa Marianna Guttilla;

– Comandante della Tenenza di San Cataldo S.Ten. Maraldo; – Personalità del mondo della cultura e delle arti.