Vallelunga Pratameno, variazione bilancio previsione consiglio comunale

0

VALLELUNGA PRATAMENO – Nella seduta consiliare di venerdi 29 novembre il consiglio comunale ha approvato la “variazione al bilancio di previsione 2019/2021, che per il 2019 prevedeva una manovra di 577.000,00 euro”.  “I consiglieri comunali del gruppo autonomo Zuzze Silvio, Gulino Rosolino, Mistretta Concetta e del gruppo consiliare di minoranza Vullo Letizia, Emmanuele Roberto, Genco Sonia e Gulino Concetta con senso di responsabilità e lavorando nell’interesse della comunità hanno presentato due emendamenti che hanno ricevuto pareri di regolarità sia tecnica che contabile. Nello specifico il primo emendamento ha proposto l’incremento di euro 35.000 delle risorse necessarie per il rimborso degli abbonamenti degli studenti pendolari, incremento che permetterà la copertura del costo del servizio al 100% per il quarto trimestre 2019; con il secondo emendamento ha proposto l’incremento di circa 200.000 delle risorse per finanziare gli interventi straordinari di sistemazione degli alloggi popolari non assegnati, la messa in sicurezza dei cornicioni di tali immobili, il ripristino e l’esternalizzazione del servizio dello scuolabus, nonché gli interventi socio-assistenziali a favore dei cittadini bisognosi.   Commentano i consiglieri firmatari dei due emendamenti: “abbiamo voluto dare alle risorse disponibili una destinazione diversa rispetto al programma stabilito dal Sindaco e dalla Giunta (ripristino aiuole, ripristino marciapiedi e interventi di rappezzatura di buche stradali) perchè riteniamo prioritario il “diritto alla casa” di ogni cittadino e la possibilità di aiutare in questo momento di crisi economica i cittadini in difficoltà mediante interventi socio assistenziali”.   Continuano i consiglieri firmatari: “considerato che il Sindaco e la Giunta abbiano portato in consiglio la proposta di utilizzo dell’avanzo di amministrazione in forte ritardo, ovvero solo ad un mese dalla fine dell’anno, siamo consapevoli che tutto ciò produrrà serie difficoltà agli uffici nell’iter dell’impegno delle somme stanziate, che dovrà avvenire immancabilmente entro il 31 dicembre 2019. Le nostre proposte di variazioni di bilancio approvate in consiglio evidenziano in maniera incontestabile il forte e continuo impegno per il nostro territorio e l’atteggiamento collaborativo di noi consiglieri nei confronti del Sindaco e della Giunta. Pertanto ci auguriamo che non vi sia da parte dell’amministrazione pregiudizio alcuno sulle valide proposte da noi presentate e approvate nell’interesse generale dei cittadini”.   Di seguito la votazione agli emendamenti presentati: voti favorevoli Zuzzè, Mistretta, Gulino Concetta, Vullo, Emmanuele, Genco, Tagliarini, consiglieri astenuti Pacino, Di Gangi, La Greca”.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here