Caltanissetta, processo Saguto. Provenzano: “Mai scritta tesi a figlio del giudice”

0
CALTANISSETTA – “Mai scritta la tesi al figlio del giudice”. Il professore Carmelo Provenzano, rendendo dichiarazioni spontanee nell’ambito del processo sul cosiddetto sistema Saguto, e’ tornato a ribadire di non aver mai scritto la tesi a Emanuele Caramma, figlio del giudice Saguto. Provenzano, assistito dall’avvocato Lillo Fiorello, ha anche aggiunto che il suo “problema era quello di far alzare Emanuele Caramma perche’ stava a letto. Aveva paura. Pero’ credetemi nel mese di maggio, Emanuele Caramma era un ragazzo in difficolta'”. Provenzano ha anche ribadito che quando segue i suoi studenti li segue anche dopo per tracciare dei percorsi: “Non sono un amministratore giudiziario e non ho mai dato lavoro ai figli della Saguto”.