Sicilia, Musumeci: “Ho ereditato disavanzo di due miliardi”

0

PALERMO – Il governatore restituisce al mittente anche gli attacchi di questi giorni da parte dell’opposizione. “Resto senza parole – dice – quando leggo sulla stampa e sui social, dichiarazioni di finto sdegno di esponenti e parlamentari del Pd per i tagli al bilancio con accuse gravi al mio governo. Proprio loro? Cioe’ quelli che nel 2015 votarono quel bilancio di Crocetta causa unica dei tagli? Non e’ possibile! Come sapete, sono abituato ad evitare polemiche, ma non si puo’ sopportare – conclude Musumeci – tanta falsita’ e ipocrisia.