Mussomeli, sulla viabilità tavolo tecnico partecipato: presenti assessore regionale (VIDEO)

0

MUSSOMELI –  Tavolo tecnico partecipato quello di venerdì mattina poco dopo le 11 a Palazzo Sgadari. Era stato chiesto dal comitato viabilità negata del Vallone, di cui è referente Ciccio Amico, che  ha interessato il sindaco Catania  a promuovere l’incontro con le istituzioni.  Presenti l’assessore Regionale Falcone, il commissario straordinario dell’ex Provincia Rosalba Panvini nonchè il segretario generale Eugenio Alessi. Nutrita la deputazione presente: Nuccio Di Paola e Giancarlo Cancelleri del Mov.5 stelle, Michele Mancuso FI, deputati all’Ars; Carolina Varchi (Fratello d’Italia), Alessandro Pagano (Lega), e Dedalo Pignatone (Mov.5 stelle), deputati nazionali. Massiccia la presenza dei sindaci, tutti rappresentati dal padrone di casa, Giuseppe Catania. Erano presenti i primi cittadini Salvatore Caruso (Acquaviva Platani),Rino Pitanza (Campofranco), Giuseppe Grizzanti (Sutera), Alessandro Plumeri (Villalba), Tommaso Pellagalli (Vallelunga Pratameno),Rosario Carapezza (Resuttano), Claudio Cipolla (Milena), Renzo Bufalino (Montedoro), Antonio Fiaccato (Santa Caterina Villarmosa). Presenti, inoltre, Antonio Lupo (Presidente del consiglio comunale Villalba), Maria Picone (Presidente del Consiglio Comunale di Acquaviva Platani), Vincenza Mazzarisi (Presidente del consiglio di Resuttano),Giuseppe Vullo (assessore del comune di Marianopoli), Onofrio Nola (Vice Presidente del Consiglio comunale di Sutera, Giovanna Angela Difrancesco (Assessore Sutera),Anna Rita Vitellaro (Vice presidente del consiglio comunale di Milena), Vincenzo Vullo e Gianluca Nigrelli (consiglieri comunali di Mussomeli), Francesco Canalella (vice sindaco di Mussomeli). Presenti i tecnici del Consorzio di Caltanissetta ing. Notar-stefano, architetto Lunetta, geom Genco Russo e Lo Manto. L’ing.Capo del Genio Civile Alongi, e l’ing. Terenzio Noto. Ed ancora i rappresentanti degli studenti Salvatore Diliberto e  Mario Piazza), di Fratelli d’Italia (Fabrizio Macaluso,Vincenzo Lo Muto, Antonella Tumminelli, Valerio Ferrara), della Lega (Gero Lombardo), del Mov5stelle (Giovanna Caruana. Nutrita la presenza dei rappresentanti del comitato viabilità negata del Vallone. di liberi professionisti e coimuni cittadini. A conclusione del tavolo tacnico, il segretario generale del Libero Consorzio  Eugenio Alessi, si è detto disponibile  ad eseguire un immediato sopralluogo nei locali delle scuole superiori per prendere atto dello stato di degrado. Impegno rimandato, stante che l’assessore Falcone ha voluto vedere personalmente il ponticello crollato  il 25 settembre e non ancora ricostruito. L’Assessore Falcone ha detto:”per il ripristino del SP 16 di collegamento con Agrigento sono già pronti  circa 2 milioni di euro e per la SP 38 vi è in cantiere un intervento da 12 milioni e mezzo che prevede la sistemazione  dell’intero percorso”. La prossima settimana  si terrà in assessorato a Palermo un incontro operativo dedicato ai lavori  lungo la SP 38. Per il ponte Bailey, Falcone ha detto che sarà collocato entro Marzo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here