Salute

Serradifalco. Aggiudicata la gara per i lavori di recupero, restauro e consolidamento della Chiesa Madre

Redazione 1

Serradifalco. Aggiudicata la gara per i lavori di recupero, restauro e consolidamento della Chiesa Madre

Mer, 25/05/2022 - 07:31

Condividi su:

SERRADIFALCO. È stata aggiudicata la gara per effettuare i lavori di recupero, restauro e consolidamento statico-strutturale della Chiesa Madre San Leonardo Abate. Ad aggiudicarsela è stata la ditta K2 Srl di Vittoria che ha proposto un ribasso del 31,1% che è risultato il più vicino alla soglia di anomalia che era stata fissata al 31,24.

In precedenza, alla manifestazione d’interesse indetta dal Comune erano state ben 80 le imprese che vi avevano preso parte, dopo di che erano state sorteggiate dieci imprese e, di queste, otto avevano presentato l’offerta. La Commissione di gara, formata dall’arch. Michele D’Amico e dai componenti Giovanna Aronica e Pietro Giumento, una volta individuata la soglia di anomalia di questi lavori, ha provveduto ad affidare i lavori alla K2 Srl di Vittoria.

I lavori avevano un importo a base d’asta di 416.003,50 euro, oltre a 79.685,95 di euro per oneri della sicurezza non soggetti a ribasso, per un importo del progetto di 495.689,45 euro con 222.372,21 euro di somme a disposizione, per un importo complessivo di euro 718.061,66 euro. In base alla percentuale di ribasso del 31%, i lavori sono stati assegnati a 286.626,41 euro oltre Iva, oltre oneri per la sicurezza.

I lavori sono stati finanziati con i fondi dell’assessorato regionale alle Infrastrutture e Mobilità. La Chiesa Madre era stata chiusa al pubblico nel 2015 a seguito dell’avvenuto distacco di un pezzo dall’ingresso. Le successive verifiche tecniche avevano evidenziato l’esigenza di mettere in sicurezza la struttura e di rifare la copertura della Chiesa. Inoltre era emersa la necessità di procedere a lavori per il recupero e consolidamento della navata e del presbiterio della storica chiesa. Proprio questo intervento è stato finanziato dalla Regione.