Salute

Caltanissetta. L’alunno Matteo Castronovo (Itet Rapisardi) 2° classificato nella Gara Nazionale Costruzioni Ambiente e Territorio

Redazione 1

Caltanissetta. L’alunno Matteo Castronovo (Itet Rapisardi) 2° classificato nella Gara Nazionale Costruzioni Ambiente e Territorio

Gio, 19/05/2022 - 09:27

Condividi su:

CALTANISSETTA. Matteo Castronovo, alunno dell’indirizzo CAT (Costruzioni, Ambiente e Territorio) dell’ITET “Rapisardi-Da Vinci” di Caltanissetta, si è classificato secondo nella “Gara Nazionale CAT”, indetta dal MIUR (Ministero Istruzione Università e Ricerca), indirizzata agli studenti delle classi quarte di tutta Italia.

La competizione si è svolta presso l’IIS “Virginio-Bianchi” di Cuneo, durante la quale Matteo, il 3 e 4 maggio scorso, si è cimentato in due giornate di prove molto impegnative sulle discipline di indirizzo CAT: Progettazione, Costruzioni e Impianti, Topografia, Economia ed Estimo e Gestione del cantiere e sicurezza sui luoghi di lavoro.

Matteo Castronovo: «Il primo giorno ho progettato, con il software AutoCAD, un villaggio per “l’Accoglienza di persone in difficoltà, come profughi di guerra o vittime di violenza”; il secondo giorno ho affrontato impegnative prove di Estimo (Matematica finanziaria), Topografia e Sicurezza cantiere, praticamente tutto il programma del quarto anno di corso. Incontrare e confrontarmi con studenti provenienti da varie regioni italiane, in una competizione sulle materie tecniche professionalizzanti, è stata un’impegnativa sfida, ma anche un’occasione unica per conoscere studenti motivati, con i quali è stato stimolante condividere questa bellissima esperienza.»

Oltre ai momenti della gara vera e propria, l’Istituto “Bianchi-Virginio di Cuneo” ha offerto un’ottima accoglienza, creando anche momenti di socializzazione e di convivialità, durante i quali studenti e docenti hanno avuto l’occasione di conoscersi e di condividere le proprie esperienze scolastiche e professionali.

Un’esperienza di arricchimento personale e scolastico, per la quale un grande ringraziamento va agli organizzatori della gara dell’Istituto “Bianchi Virginio” di Cuneo ma anche alla Dirigente scolastica dell’ITET “Rapisardi – Da Vinci”, la Dott.ssa Santa Iacuzzo, sempre sensibile e favorevole alle iniziative di eccellenza destinate agli studenti in un’ottica di costante miglioramento della scuola”.