Salute

Sicilia, migranti. Musumeci: “Roma deliberi subito stato d’emergenza”

Redazione

Sicilia, migranti. Musumeci: “Roma deliberi subito stato d’emergenza”

Lun, 13/07/2020 - 18:32

Condividi su:

Sicilia, migranti. Musumeci: “Roma deliberi subito stato d’emergenza”

“Il governo nazionale spieghi quale strategia intende adottare per garantire la sicurezza dei siciliani” e deliberi subito “lo stato di emergenza per Lampedusa, come chiesto da Comune e Regione”. Lo chiede il presidente della Regione siciliana, Nello Musumeci, dopo l’ondata di sbarchi in Sicilia e in particolare a Lampedusa. Il governatore sollecita un protocollo da seguire “per tutelare migranti e cittadini” e stabilisca chi fara’ i tamponi e dove faranno la quarantena i migranti che arrivano.

“Il silenzio di Roma con chi ha la responsabilita’ costituzionale di tutelare la salute dei siciliani – tuona Musumeci – e’ diventato insopportabile e viola il principio di leale collaborazione cui anche il premier Conte dice di uniformarsi”. O si concorda sul piano sanitario “ogni azione con la Regione o non siamo piu’ disponibili ad essere chiamati solo a supplire le gravi omissioni del governo centrale”, e’ l’aut aut del capo dell’esecutivo regionale.