Salute

Dda Caltanissetta, mafia: pascoli Nebrodi assegnati in segreto, 14 indagati

Redazione

Dda Caltanissetta, mafia: pascoli Nebrodi assegnati in segreto, 14 indagati

Sab, 11/07/2020 - 08:56

Condividi su:

Dda Caltanissetta, mafia: pascoli Nebrodi assegnati in segreto, 14 indagati

I pascoli venivano assegnati in gran segreto quasi sempre agli imprenditori agricoli con la compiacenza del funzionario infedele. E’ quanto ricostruito dalla Guardia di finanza di Nicosia che ha indagato 14 persone ed eseguito 10 perquisizioni domiciliari e personali. I dieci imprenditori agricoli e i due funzionari pubblici dovranno rispondere di turbata liberta’ degli incanti, aggravata dal metodo mafioso, nell’ambito dell’inchiesta denominata ‘New park’, coordinata dalla Dda di Caltanissetta.

Le indagini hanno riguardato l’assegnazione condizionata dalla mafia dei Nebrodi di 1.100 ettari di pascoli attraverso il metodo delle offerte segrete. Cinquanta militari delle fiamme gialle sono stati impiegati per eseguire i dieci provvedimenti di perquisizione personale e domiciliare in diversi comuni delle provincie di Enna, Messina e Catania. Tra gli indagati destinatari dei provvedimenti figurano elementi di spicco della criminalita’ organizzata di stampo mafioso che opera nel territorio dei Nebrodi.