Salute

Solidarietà: spettacolo di beneficenza dell’Unitalsi Caltanissetta per i bambini palestinesi della Casa di accoglienza “Hogar Nino Dios” a Betlemme

Redazione

Solidarietà: spettacolo di beneficenza dell’Unitalsi Caltanissetta per i bambini palestinesi della Casa di accoglienza “Hogar Nino Dios” a Betlemme

Mer, 11/12/2019 - 14:21

Condividi su:

Solidarietà: spettacolo di beneficenza dell’Unitalsi Caltanissetta per i bambini palestinesi della Casa di accoglienza “Hogar Nino Dios” a Betlemme

La sezione nissena dell’Unitalsi ha organizzato per venerdì 13 dicembre uno spettacolo di beneficenza che avrà luogo nell’ex palestra Bilotta (in via Villarosa 24, nella sede della locale associazione nazionale dei Carabinieri) a Caltanissetta con inizio alle ore 20 per sostenere i bambini palestinesi ospitati a Betlemme nella Casa di accoglienza “Hogar Nino Dios” ed assistiti dalle suore della Famiglia religiosa del Verbo Incarnato.

 <Sono in tutto trentasei – racconta Chiara Angilella, che in compagnia di Elena Modica e con altre volontarie dell’Unitalsi nazionale, è stata in Israele per avere cura di questi ragazzi – e sono ragazzi rimasti gravemente feriti a seguito del conflitto con gli israeliani o comunque abbandonati e con gravi handicap o in grave necessità. Hanno sempre bisogno di beni primari (tra cui cibo, vestiti, pannolini, etc.) e aiuti specifici per l’assistenza ai bisogni di tutti i bambini (e quindi assistenza medica, fisioterapia, scuola, attività ludiche e ricreative, etc.) e li si può aiutare facendo una piccola offerta: ed è per questo che, in vista delle prossime festività, abbiamo pensato di organizzare con alcune persone che hanno voluto aiutarci uno spettacolo per raccogliere una somma di danaro da destinare a questi bambini sfortunati>.

Spettacolo di immagini, musica e parole che è stato intitolato “Stelle di Natale” a cura di “Camilleri & Friends” e che verrà presentato da Bianca Lo Bianco e Peppino Li Vecchi, e che vedrà impegnati i musicisti Salvatore Camilleri (pianoforte), Giuseppe Camilleri (tastiere) Pippo Pizzo (sax) e Simone Fiaccabrino (chitarra classica); è pure previsto uno spettacolo teatrale intitolato “Canto di Natale” con Franco Capizzi, Liliana Carletta, Sofia Cazzetta, Elena Falzone e Daniela Rivela, con Orsola Cacicia voce narrante e Alessandra Alessi, Pio Capraro, Antonella Catanese e Marzia Viscuso, testo e regia sono di Ivan Giumento con la regia tecnica di Giuseppe Ganci.