Palermo, “pestavano” i bambini di una scuola materna: condannate 5 maestre a due anni ciascuno

0

PALERMO – Cinque maestre di una scuola materna di Borgetto (Palermo) sono state condannate in abbreviato a due anni (pena sospesa) dal gup del tribunale del capoluogo siciliano, Antonella Consiglio. Le donne avrebbero maltrattato i piccoli alunni e erano state denunciate da alcuni genitori, preoccupati per i comportamenti strani dei figli a casa e per alcuni danni fisici riportati dai bambini, uno dei quali disabile. Proprio seguito delle segnalazioni di un contesto di terrore fatto di urla, schiaffi, calci e spinte, i carabinieri avevano piazzato telecamere nascoste. Al processo si sono costituiti parte civile i familiari dei piccoli.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here