Il tempo, ritorna l’anticiclone africano: l’ottobrata è servita, Sicilia al “caldo

0

Dopo il passaggio di una perturbazione atlantica che tra oggi e domani interessera’ dapprima il Nord e poi alcune regioni del Centro, ritorna sulla scena italiana l’anticiclone di origine sub-tropicale che ci fara’ vivere la cosiddetta “ottobrata”. Il team del sito Ilmeteo.it comunica che oggi il tempo peggiorera’ a partire dal Nordovest per poi estendersi al Nordest; dopo meta’ giornata, piogge a tratti moderate interesseranno le Alpi centro-occidentali, il Piemonte, la Lombardia e la Liguria centro-orientale e, in serata, raggiungeranno il Triveneto e l’Emilia Romagna, risultando forti sul Friuli Venezia Giulia. Altre piogge colpiranno la Sicilia ionica, qui per l’azione di un vortice posizionato sul mar di Sicilia. Domani la perturbazione sfilera’ velocemente verso i Balcani, portando residue precipitazioni su Umbria e Marche, mentre sul resto d’Italia la pressione comincera’ ad aumentare. Da venerdi’ 11 l’anticiclone sub-tropicale guadagnera’ sempre piu’ spazio sul Belpaese, regalando un periodo piu’ stabile e soleggiato che si protrarra’ fin dopo il weekend. Questa fase di bel tempo, la cosiddetta “ottobrata” sara’ caratterizzata da temperature in aumento con valori massimi che sfioreranno i 30 gradi al Sud, i 26 al Centro e i 23 al Nord.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here