Scoperta piantagione di canapa nel palermitano, 3 arresti Operazione Gdf, ricavi per 1 mln

0

PALERMO – Una vasta piantagione di marijuana e’ stata scoperta nelle campagne di Partinico dalla Guardia di Finanza che ha arrestato tre persone. L’operazione si inquadra nell’attivita’ di controllo del territorio svolta dal Comando Provinciale di Palermo , in sinergia con il Reparto Operativo Aeronavale, i finanzieri del Gico di Palermo e della Compagnia di Partinico. Gli arrestati sono tre partinicesi, L.G.G. di 50 anni, V.M.D. di 26 e B.S. di 20, sorpresi in flagranza mentre estirpavano le piante per condurle all’essiccazione. Complessivamente sono state sequestrate 280 piante e due sacchi, del peso complessivo di 25 kg, contenente quelle gia’ raccolte. Inoltre i finanzieri hanno individuato un casolare poco distante dalla piantagione, dove i responsabili avevano gia’ concentrato per l’essiccazione quasi 5 kg di marijuana. Secondo una prima stima, l’operazione ha permesso di sottrarre alle lavorazioni numerose piante da cui si sarebbero potuti ricavare, potenzialmente, oltre 220 kg di marijuana. Un quantitativo di stupefacente che una volta introdotto sul mercato al dettaglio avrebbe consentito di ottenere ricavi quantificati in oltre un milione di euro.(ANSA).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here