Anziano morto in comunità psicolabili, un fermo

0

AGRIGENTO – Svolta nel giallo su una morte in una comunita’ per disabili psichici di Ribera, in provincia di Agrigento, dove un 75enne ospite della struttura e’ stato trovato sul suo letto con dei segni sospetti. Un uomo e’ stato fermato. La vittima, che sarebbe morta per soffocamento, secondo quanto riferiscono fonti investigative, aveva dei lividi sul collo e sin dall’inizio si e’ pensato a un decesso per strangolamento. La procura di Sciacca ha aperto un’inchiesta e ha disposto il sequestro di un’ala della struttura per eseguire i rilievi. Indagano i carabinieri.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here