A Resuttano fra i visitatori del presepe vivente anche il Vescovo mons. Russotto

0

RESUTTANO –  A Resuttano, il giorno dell’Epifania , c’è stato non solo freddo e gelo, ma anche  la neve che, comunque, non ha scoraggiato chi aveva programmato la sua presenza in quel paesino nisseno, a confine con la provincia di Palermo. Fra i tanti giunti a Resuttano c’erano il vescovo Mons. Mario Russotto, il Vicario generale della Diocesi Mons.Giuseppe La Placa ed il seminario di Caltanissetta che ha partecipato alla messa solenne, presieduta dal Vescovo. Ma ancor prima della celebrazione,  intorno alle ore 16:30 , presso la chiesa Anime Sante, c’è stato il raduno dei protagonisti (figuranti) e tanti volontari del presepe vivente con i Re Magi che, tutti insieme, con al seguito la banda musicale, si sono avviati in processione verso la capanna per l’ offerta dei tre doni: oro, incenso e mirra. Alle ore 17:30 c’è stata l’ apertura del presepe e alle ore 18:00 è iniziata la santa messa solenne, presieduta dal presule mons. mons Mario Russotto, animata dal Seminario di Caltanissetta. Vescovile. Presente anche il sindaco di Resuttano Rosario Carapezza. Subito dopo, la visita alla capanna, il dono della targa ricordo della comunità parrocchiale al Vescovo, che, successivamente, dopo un suo breve intervento, ha impartito la benedizione ai visitatori presenti. Fra i visitatori, dunque, anche il nostro vescovo che era accompagnato dall’Arciprete di Resuttano don Ignazio Carrubba. Da sottolineare che la presenza della banda musicale, in giro attraverso le diverse postazioni del presepe, ha reso gioioso e suggestivo l’intero ambiente. I giuochi d’artificio hanno colorato la serata, in mezzo al freddo, gelo e neve, registrando il gradimento di quanti si sono spesi per la sua riuscita ed anche per i visitatori giunti in autobus, precedentemente prenotati. L’ultimo appuntamento del presepe Vivente di quest’anno,  a Resuttano, sarà quello di domenica prossima, 13 gennaio,  che coincide col Battesimo di Gesù. E già diversi gruppi di turisti sono  prenotati per la giornata conclusiva. Riflettori puntati sul presepe vivente di Resuttano anche da emittenti televisive come Anbtenna Sicilia, Telecolor e Video 3.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here