Salute

Sicilia, rifiuti: montagna d’immondizia illegale, maxisequestro a Catania

Redazione

Sicilia, rifiuti: montagna d’immondizia illegale, maxisequestro a Catania

Sab, 21/05/2022 - 09:24

Condividi su:

Oltre quattro mila tonnellate di rifiuti non conformi e illecitamente trattati, sono stati sequestrati da finanzieri del comando provinciale di Catania . Scoperta l’esistenza di un illecito di rifiuti, in particolare nella filiera di trattamento e lavorazione di vetro, plastica e carta. Le operazioni hanno interessato un centro di selezione e smaltimento e un centro comprensoriale, con sede presso la zona industriale di Catania, per il recupero della raccolta differenziata di rifiuti per la provincia. 

Oltre 4 mila tonnellate di rifiuti erano non conformi, in quanto non trattati correttamente e illecitamente stoccati presso l’impianto. Acquisita documentazione amministrativa-contabile nell’impianto e nelle societa’ a partecipazione pubblica della Citta’ metropolitana. Il titolare del centro comprensoriale, catanese, e’ stato denunciato per attivita’ di gestione di rifiuti non autorizzati.