Salute

Serradifalco. Avviato dall’amministrazione comunale iter per ripresa servizio di mensa scolastica.

Redazione 1

Serradifalco. Avviato dall’amministrazione comunale iter per ripresa servizio di mensa scolastica.

Sab, 16/10/2021 - 08:49

Condividi su:

SERRADIFALCO. Riprende il servizio di mensa scolastica. L’amministrazione comunale ha infatti approvato l’atto di indirizzo per attivare il servizio. L’assessore alla pubblica istruzione Enza Surrenti ha posto l’esigenza che bisogna avviare il servizio di refezione per la scuola dell’Infanzia e, per quest’anno, anche per la scuola elementare.

Ciò poiché in queste scuole l’attività didattica si prolungherà anche nelle ore pomeridiane, con necessità per i piccoli utenti di consumare a scuola un pasto adeguato. Il pasto potrà essere consumato nei plessi scolastici della Scuola dell’Infanzia “Giovanni Falcone”, ubicata nei locali di Via Cavalieri di Vittorio Veneto, nella Scuola dell’l’Infanzia “Francesca Morvillo”, ubicata in Via Papa Giovanni XXIII e nella Scuola elementare “Giovanni Verga, ubicata in Via Cavalieri di Vittorio Veneto nei locali della scuola media.

Per l’anno scolastico 2021/2022 gli alunni interessati ai rientri pomeridiani saranno 161. Previsto che, ad usufruire del pasto saranno anche il personale docente (9 unità). L’onere per la mensa scolastica non potrà essere assoggettato al Comune che, trovandosi in stato di riequilibrio di bilancio, non può garantire alcun servizio a domanda individuale. E’ previsto che  alla distribuzione dei pasti all’interno delle strutture scolastiche sarà destinato personale comunale, che provvederà anche al riassetto delle aule.

Il Comune provvederà anche al servizio di autocontrollo ed alla sanificazione giornaliera degli ambienti dove saranno consumati i pasti. Il servizio si svolgerà sino al 31 maggio 2022. Il costo massimo di ogni singolo pasto è stato determinato in 3,75 euro al netto di Iva al 4%. Il valore del servizio, che non comporta alcun onere finanziario per il Comune è inferiore a 139.000 euro e può essere affidato direttamente, per cui è stato dato mandato di provvedere in tal senso.

Necrologi di Caltanissetta