Salute

Rassegna Stampa. “Chi ha sparato”? Caltanissetta, indagato l’amico del giovane morto suicida sulla spiaggia

Redazione 2

Rassegna Stampa. “Chi ha sparato”? Caltanissetta, indagato l’amico del giovane morto suicida sulla spiaggia

Mar, 07/09/2021 - 10:16

Condividi su:

Si è suicidato il giovane di Caltanissetta trovato morto, la sera del 25 agosto 25 agosto, sulla spiaggia di Realmonte, in provincia di Agrigento, oppure è stato l’amico minorenne che l’accompagnava a fare fuoco, su richiesta della vittima?

È la clamorosa svolta nelle indagini dei carabinieri emersa alla vigilia dell’autopsia sul cadavere del giovane nisseno, disposta dalla Procura di Agrigento, e che verrà effettuata nelle prossime ore.

Il giovane di Caltanissetta, secondo le prime indagini, si era portato nella spiaggia dell’Agrigentino, tra Realmonte e Porto Empedocle, per farla finita dopo che non aveva superato il concorso in Polizia.

Ma le indagini hanno portato all’iscrizione nel registro degli indagati dell’amico che lo accompagnava per l’ipotesi di reato di omicidio del consenziente, punito con la reclusione da sei a quindici anni.

L’avviso di garanzia resta un atto a tutela del minore indagato, che nega di avere delle responsabilità nella tragica fine dell’amico.

Sono attivi alcuni numeri per le persone che hanno bisogno di aiuto per un supporto o un aiuto psicologico. A Caltanissetta opera gratuitamente l’associazione “Oikos – per una comunità solidale”.

Per contattarla è possibile accedere alla Pagina Facebook “Oikos – CL” ( https://www.facebook.com/oikos.aps.7 ) o chiamare il numero 0934 584206.

Articoli correlati

Necrologi di Caltanissetta