Salute

Rassegna Stampa. Caltanissetta: sosta gratuita per auto elettriche

Redazione 2

Rassegna Stampa. Caltanissetta: sosta gratuita per auto elettriche

Dom, 04/04/2021 - 15:17

Condividi su:

Rassegna Stampa. Caltanissetta: sosta gratuita per auto elettriche

Nell’ultima seduta, il Consiglio comunale ha approvato con il voto favorevole dei consiglieri di maggioranza del Movimento 5 Stelle e di “Caltanissetta Protagonista” la mozione (nei confronti della quale tutti gli altri consiglieri intervenuti ai lavori si sono astenuti) con la quale si chiede all’Amministrazione comunale di consentire il parcheggio gratuito dei veicoli elettrici, per un tempo massimo di tre ore, sugli stalli di sosta a pagamento presenti su
tutto il territorio comunale.

Nella mozione viene precisato che tali esenzioni devono essere rilasciate su richiesta del possessore dell’auto elettrica al quale verrà consegnato l’apposito ta-
gliando che l’interessato dovrà avere cura di esporre in maniera visibile sul parabrezza.

Viene infine auspicato che l’Esecutivo instauri rapporti con aziende produttrici del settore al fine di verificare la possibilità di ottenere sponsorizzazioni per l’utilizzo di veicoli elettrici nel parco automezzi comunali senza costi aggiuntivi, o quanto meno di provvedere all’acquisto di un automezzo a basso impatto ambientale.

Prima firmataria della mozione è stata la consigliera Nina Schirmenti, ma il documento è stato elaborato e sottoscritto da tutti gli altri componenti della 1ª Com-
missione consiliare di cui è presidente Anna Polidoro e componenti Giovanna Mulè, Marina Mancuso, Federica Scalia, Oscar Aiello e Toti Petrantoni.

«In molti Comuni italiani – è stato argomentato – gli incentivi alle auto elettriche sono erogati non solo in forma di servizi (colonnine per la ricarica a tariffa agevolata o gratuita, accesso alle zone a traffico limitato), ma anche consentendo la possibilità della sosta gratuita o a tariffa ridotta sulle strisce blu presenti sul territorio comunale».

Il Consiglio comunale tornerà a riunirsi giovedì prossimo, 8 aprile, per un’altra seduta aperta fissata dal presidente Giovanni Magrì.

In agenda ci sono altre mozioni.

Altre riunioni “aperte” sono già state programmate per le giornate del 12, 15, 22 e 26 aprile, tutte alle ore 18,30, e con la modalità della videoconferenza attraverso una colonnina elettrica la piattaforma “Zoom”.

Necrologi di Caltanissetta