Salute

Caltanissetta, Open politiche aperte: giovedì una riflessione su “Crisi e speranza del sogno americano”

Redazione 2

Caltanissetta, Open politiche aperte: giovedì una riflessione su “Crisi e speranza del sogno americano”

Mar, 12/01/2021 - 11:59

Condividi su:

Caltanissetta, Open politiche aperte: giovedì una riflessione su “Crisi e speranza del sogno americano”

Con la diretta online “Viaggio negli Stati Uniti. Crisi e speranza del sogno americano”, organizzata giovedì 14 gennaio a partire dalle ore 21 su Facebook, il movimento politico Open insieme all’associazione culturale “Alcide De Gasperi” desidera avviare una riflessione sui punti critici e sulle possibilità di rinnovamento della democrazia più grande al mondo.

“L’assalto a Capitol Hill sembra l’ultima pagina di una crisi della società e della politica americana che riguarda l’intero Occidente – hanno commentato gli organizzatori -.

Con l’elezione di Biden alla Casa Bianca molti sperano che gli Stati Uniti tornino a svolgere quel ruolo di potenza mondiale in un mondo che ha bisogno di una gestione plurale delle crisi in atto.

Tuttavia, il trumpismo non sembra destinato a scomparire con la sconfitta elettorale di Trump. Infatti, probabilmente, “The Donald” è stato interprete e leader di un malcontento – e di una crisi culturale ed economica – che riguarda una fetta importante della società americana.

In questo processo il ruolo delle religioni, e in particolare del cattolicesimo professato anche dal presidente neoeletto, risulta avere una relativa importanza per l’irrigidimento o la distensione di questioni che da sempre riguardano la comunità americana come il razzismo, la ricerca della giustizia sociale, l’esercizio della libertà.

Al dibattito, in diretta sulla pagina facebook di Open politiche aperte, interverranno:

Rocco Gumina – Presidente Associazione “Alcide De Gasperi”

Enrico Lipani –Business Innovation Consultant

Giovani Bunoni – Vicepresidente nazionale Giovani delle ACLI

Erika Puntillo – Volt Italia

Massimo Faggioli – Villanova University Philadelphia

Davide Capodici – Coordinatore Open politiche aperte