Salute

Mazzarino, l’appello della direzione dell’ospedale Santo Stefano: “Al Pronto soccorso solo 3 medici, si rischia la chiusura”

La Sicilia

Mazzarino, l’appello della direzione dell’ospedale Santo Stefano: “Al Pronto soccorso solo 3 medici, si rischia la chiusura”

Ven, 14/08/2020 - 13:16

Condividi su:

Mazzarino, l’appello della  direzione dell’ospedale Santo Stefano: “Al Pronto soccorso solo 3 medici, si rischia la chiusura”

«L’Asp di Calta-
nissetta intervenga subito per rinfor-
zare il personale del pronto soccorso
ed evitare una paralisi». E’ l’appello
della Direzione sanitaria dell’ospeda –
le “Santo Stefano” di Mazzarino che
preoccupa anche le organizzazioni
sindacali di settore, in particolare la
Uil rappresentata da Lino Salanitro.
Dal 17 agosto al 23 tre medici non po-
trebbero assicurare i turni di guardia
attiva al pronto soccorso, mentre un
altro medico usufruisce già del conge-
do fino al 21 agosto, pertanto solo tre
medici non riuscirebbero a gestire gli
accessi 24 ore su 24.
“La severa carenza di personale me-
dico dal 17 agosto non è tale da assicu-
rare i turni di guardia attiva al pronto
soccorso – scrive la direzione sanita-
ria – chiediamo che venga scongiura-
ta l’interruzione dell’attività assisten-
ziale nell’area di emergenza urgenza”.
Sulla questione l’ex sindaco Vincenzo
D’Asaro, consigliere comunale di Fi,
ieri ha chiesto la convocazione urgen-
te di un Consiglio straordinario.