Salute

Educatrice positiva al Covid 19: chiude un centro estivo.

Redazione 1

Educatrice positiva al Covid 19: chiude un centro estivo.

Mar, 30/06/2020 - 15:41

Condividi su:

Educatrice positiva al Covid 19: chiude un centro estivo.

Educatrice di un centro estivo è risultata positiva al Covid 19 e per precauzione, i cinque bambini del suo gruppo, di età compresa tra i 3 e i 5 anni, sono stati posti in isolamento e il centro estivo è stato chiuso. E’ accaduto al centro estivo San Luigi di Bologna. Qui una educatrice è risultata positiva all’esame del tampone. A quel punto, a titolo precauzionale, è stata assunta la decisione, di comune accordo tra il centro estivo, i genitori e l’Ausl di chiudere la struttura.

In precedenza, un’educatrice della struttura si era rivolta al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Orsola di Bologna subito dopo aver accusato febbre alta. Il giorno dopo era arrivato l’esito positivo del tampone rino faringeo al quale s’era sottoposta.

A quel punto il centro estivo San Luigi (che aveva assunto in precedenza tutte le misure di sicurezza in materia di prevenzione del contagio da Covid 19), Ausl e famiglie hanno deciso, per precauzione, non solo di isolare i cinque bambini tra i 3 e 5 anni che facevano parte del gruppo dell’educatrice positiva, ma anche di chiudere il centro estivo. Al momento l’educatrice si trova in isolamento nella propria abitazione.