"C'è Posta per te", commuove l'Italia l'amore di una coppia di San Cataldo (VIDEO): lei ha la sclerosi multipla, lui la chiese in sposa - il Fatto Nisseno - Caltanissetta notizie, cronaca, attualità

Salute

“C’è Posta per te”, commuove l’Italia l’amore di una coppia di San Cataldo (VIDEO): lei ha la sclerosi multipla, lui la chiese in sposa

Redazione

“C’è Posta per te”, commuove l’Italia l’amore di una coppia di San Cataldo (VIDEO): lei ha la sclerosi multipla, lui la chiese in sposa

Dom, 26/01/2020 - 09:57

Condividi su:

Ha fatto piangere d’emozione l’intera Italia, la meravigiosa storia d’amore di Francesco e Marisa, una coppia di San Cataldo,in provincia di Caltanissetta: lei è affetta da sclerosi mutlipla, lui un “sostegno” continuo, attento ed amorevole. Lei per ringraziarlo ha scritto una lettera meravigliosa e poi la Grande sorpresa per Francesco quando, dalle scale di C’è Posta per te, arriva proprio la sua attrice preferita: Giulia Michelini. I due si abbracciano ed è poi lei a prende parola per dare un consiglio all’uomo: “Devi far sentire utile lei così come tu lo sei per lei ogni giorno. Sfogati con lei, non tenerti tutto dentro. Ti sta chiedendo proprio questo. L’amore è un dare e avere” ricorda. Lui accetta il consiglio e promette a sua moglie che d’ora in poi si sfogherà e le dirà anche tutto quello che non va. Tuttavia ha una richiesta: “Aprirò questa busta solo a patto che tu non mi dica più grazie”, dice, scoppiando poi in lacrime. Marisa accetta e i due si sciolgono prima in un bacio poi in un lungo abbraccio. Salutano tutti accompagnati proprio da Giulia Michelini.

Marisa è la protagonista dell’ultima storia di questa nuova puntata di C’è Posta per te. La donna vuole fare una sorpresa a suo marito Francesco e per farlo ha un aiuto speciale: quello dell’attrice Giulia Michelini. Marisa è una donna malata di sclerosi multipla che ha però sempre avuto al suo fianco il suo compagno. La donna ammette di doverlo ringraziare: “Ho scoperto della mia malattia quando eravamo solo fidanzati, io non potevo scappare ma lui sì invece è rimasto e dopo poco mi ha anche chiesto di sposarlo” ha raccontato la donna a Maria De Filippi. Marisa vuole sì ringraziare Francesco ma vuole anche fargli capire che “non deve essere il mio badante, voglio che ricordi sempre che è il mio compagno” ammette la donna.

Quando Francesco scopre che dall’altra parte della busta di C’è Posta per te c’è la sua Marisa scoppia a piangere. La donna prende allora la parola: “Se sono qui è perché devo dirti grazie, mille volte grazie per quello che fai per me.” esordisce, mentre suo marito piange a dirotto. La scena è molto commovente anche per Giulia Michelini che, nascosta dietro la busta, non riesce a trattenere l’emozione per questa storia davvero toccante. Marisa elenca le bellissime qualità di un compagno che, nonostante la malattia, riesce ad essere delicato e sensibile: “Non so cosa ho fatto di nuovo per meritarti ma so che non voglio che io sia per te solo quella da proteggere” fa sapere la donna.

Nella puntata, la vicenda della coppia sancataldese dal 02:27:25

Terza puntata – Sabato 25 gennaio 2020