Salute

Caltanissetta Protagonista, Giovanna Mulè: interrogazione su strisce pedonali mancanti o invisibili

Redazione

Caltanissetta Protagonista, Giovanna Mulè: interrogazione su strisce pedonali mancanti o invisibili

Ven, 31/01/2020 - 10:10

Condividi su:

Caltanissetta Protagonista, Giovanna Mulè: interrogazione su strisce pedonali mancanti o invisibili

CALTANISSETTA – Interrogazione di Giovanna Mulè, consigliere comunale di Caltanissetta Protagonista, sulle stato di “salute” delle strisce pedonali nel capoluogo nisseno. Di seguito il contenuto dell’interrogazione.

La sottoscritta Giovanna Mulè, Consigliere Comunale del Gruppo consiliare di Caltanissetta Protagonista  PREMESSO

CHE, da tempo segnalo  all’ Assessore al ramo la pericolosità di molte strade cittadine, sprovviste di strisce pedonali o ormai diventate invisibili  che mettono a rischio quotidiano l’incolumità dei cittadini.

ATTESO

CHE, le nostre strade cittadine sono percorse da moltissimi automobilisti che, peraltro spesso non osservano il limite di velocità imposto nei centri urbani, attraversare è un rischio costante.

CONSIDERATO

CHE, si tratta di sicurezza per pedoni ed automobilisti, corre l’obbligo ricordare a questa Amministrazione, che la manutenzione per il ripristino delle strisce o la realizzazione di nuove è indererogabile e che le cause di incidenti in città negli attraversamenti sono molteplici e non possono essere solo ricondotte all’azione irresponsabile dei pedoni ma si evidenzia la scarsa pianificazione e progettazione dell’infrastruttura stradale.

VISTO

CHE che ad oggi nulla è cambiato e nulla si è fatto per migliorare e assicurare una civile e sicura convivenza fra pedoni e automobilisti.

INTERROGA la S.V.

-per avere tempi certi, sulla  manutenzione per il ripristino delle strisce o la realizzazione  di nuove.

Giovanna Mulè Caltanissetta Protagonista

NECROLOGI