Salute

Caltanissetta, Confcommercio: “Plauso al sindaco per la sospensione della delibera aumento Tari”

Redazione

Caltanissetta, Confcommercio: “Plauso al sindaco per la sospensione della delibera aumento Tari”

Gio, 16/01/2020 - 11:05

Condividi su:

Caltanissetta, Confcommercio: “Plauso al sindaco per la sospensione della delibera aumento Tari”

CALTANISSETTA – Il Presidente della Confcommercio Gero Nicoletti plaude il Sindaco di Caltanissetta per la sospensione della delibera di Giunta che avrebbe aumentato la TARI del 25%.

“Questa è la strada da percorrere per evitare che le tasse diano il colpo di grazia ad un’economia già in seria difficoltà. Ci rendiamo conto che la gestione dei rifiuti è un argomento di complessa gestione, ma non si può relegarla, sempre,  ad un  semplice aumento della tassa. Nell’incontro di ieri si è potuto constatare che l’amministrazione è sensibile alle rimostranze della cittadinanza stanca di subire aumenti che gravano pesantemente sui bilanci familiari e delle attività produttive.

Confcommercio dà la propria disponibilità, prosegue Gero Nicoletti, a collaborare con l’amministrazione anche sul tema della raccolta differenziata per raggiungere la percentuale di premialità richiesta dalla normativa sui rifiuti al fine di diminuire la tassa.

Confcommercio, infine, chiede all’amministrazione di intervenire sull’applicazione del regolamento redatto da Caltaqua, che obbliga le imprese del settore della ristorazione, nel caso di nuove aperture o cambio di gestione, di realizzare un proprio pozzetto di scarico all’esterno dell’attività.

Non capiamo, conclude Gero Nicoletti, del perché di tale obbligo se le acque reflue di tali attività sono assimilabili a quelle domestiche potendo, quindi, utilizzare gli scarichi fognari già presenti nell’unità immobiliare.

A tal proposito si chiederà un incontro congiuto tra amministrazione e Caltaqua.

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 15)

NECROLOGI