Salute

Caltanissetta, comitati di quartiere. Aumento Tari: “Malumore dei cittadini, più differenziamo… più paghiamo”

Redazione

Caltanissetta, comitati di quartiere. Aumento Tari: “Malumore dei cittadini, più differenziamo… più paghiamo”

Mer, 08/01/2020 - 10:18

Condividi su:

Caltanissetta, comitati di quartiere. Aumento Tari: “Malumore dei cittadini, più differenziamo… più paghiamo”

CALTANISSETTA – RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO. I Comitati di Quartiere in intestazione, in data 07/01/2020, si sono riuniti per discutere delle problematiche sull’aumento del costo della TARI pari al 25 %.

Durante la seduta molti dubi sono emersi sulle motivazioni per cui sia stato deliberato tale aumento: Morosità? Tributi non riscossi nell’anno 2019 e caricati sul bilancio 2020? Conferimento obbligatorio in discarica prestabilita? A quanto ammontano le entrate sulla vendita del rifiuto differenziato e secondo quali tabelle? A quanto ammonta pubblicamente il debito Ato? Ecc….

Inoltre, considerato che è stato sottoscritto da poco un contratto settennale, ma che di fatto non si è ancora visto un servizio efficiente di pulizia cittadina, di scerbamento delle strade di pertinenza comunale e il malumore della Cittadinanza si legge a pelle su tutti i canali di comunicazione sociale, i Comitati di Quartiere in intestazione chiedono un incontro immediato con Il Signor Sindaco accompagnato dall’Assessore al ramo al fine di avere delucidazioni in merito e di informarla sulla volontà dei Comitati di indire una assemblea pubblica dove la Cittadinanza potrà esprimere le perplessità e avere risposte concrete e delucidanti se tale aumento sarà tassativo, a regime o una tantum, dove l’Amministrazione potrà fare chiarezza sui dubbi e le perplessità sul debito Ato e se la stessa si potrà impegnare a trovare soluzioni diverse allo scopo  di scongiurare tale aumento. Infine, giova sottolineare che tale situazione non fa altro che disincentivare la Cittadinanza che si stà ritrovando nelle condizioni di dire: “PIU’ DIFFERENZIO E PIU’ PAGO”.

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 15)

NECROLOGI