Serradifalco. Nel 2020 il cimitero comunale avrà nuovi loculi e lotti per cappelle gentilizie.

0

SERRADIFALCO. L’amministrazione comunale ha annunciato che, entro il primo semestre del 2020, il cimitero comunale sarà dotato di una ottantina di nuovi loculi, che potranno poi diventare ben duecento in fase di ultimazione. Lo ha reso noto il sindaco Leonardo Burgio, che ha annunciato che si sta lavorando anche all’individuazione di aree per la costituzione di una quindicina di lotti nei quali dovrebbero sorgere altrettante cappelle gentilizie. Il primo cittadino ha confermato che nel bilancio di previsione pluriennale 2019/2021, approvato dal commissario straordinario con i poteri del consiglio comunale Daniela Leonelli, sono state previste le somme necessarie per la realizzazione dei nuovi loculi al fine di evadere le richieste dei cittadini. Nel frattempo, in attesa di questi interventi, lo stesso sindaco ha rivisto la propria ordinanza del marzo di quest’anno con la quale era stata limitata la concessione ad un solo loculo per ogni decesso di cittadino; tuttavia, considerato che eventuali richieste di traslazione di salme da loculi comunali ad altri loculi comunali o in tombe di famiglia non determina diminuzione del numero di loculi disponibili, è stata disposta la modifica dell’ordinanza concedendo la traslazione di salme esclusivamente da loculo comunale ad altro loculo comunale o in tombe di famiglia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here