Caltanissetta, incontro dirigenti scolastici e Forze dell’Ordine in materia di uso di sostanze stupefacenti

0

CALTANISSETTA – Nella mattina odierna, presso il Palazzo del Governo, alla presenza dei dirigenti scolastici degli istituti di istruzione secondaria superiore della provincia, delle Forze dell’Ordine e del dirigente medico del locale SERT, dottoressa Bona, si è svolta una riunione per approfondire il delicato tema dell’uso delle sostanze stupefacenti dei ragazzi già in età scolare.

La Bona ha preliminarmente specificato quale sia la situazione attuale: in particolar modo quali siano le sostanze ad oggi utilizzate dai giovani e quali siano i gravi rischi connessi all’utilizzo delle stesse.

Nel proseguo dell’incontro sono state analizzate le criticità segnalate dai dirigenti scolastici e sono stati illustrati i dati delle segnalazioni per uso di sostanze stupefacenti pervenute in Prefettura, da parte delle Forze dell’Ordine, a carico dei minorenni.

È emerso, nel corso del dibattito, un clima di rinnovata collaborazione fra le istituzioni scolastiche e le Forze dell’Ordine nell’ottica di individuare un percorso comune che possa essere d’aiuto nell’affrontare il delicato problema della diffusione delle droghe.

E’ stata, altresì, sottolineata l’efficacia e la tempestività dell’intervento da parte delle Forze dell’Ordine a fronte delle segnalazioni dei dirigenti scolastici.

Le parti intervenute hanno concordato, come linea d’azione, su un percorso che preveda la formazione di referenti scolastici che possano, successivamente, formare altri operatori facendo in modo di garantire la più ampia informazione sui rischi connessi all’uso di stupefacenti.

Il Prefetto ha infine ringraziato gli intervenuti affermando come le istituzioni e le Forze dell’Ordine sono in primo piano nella lotta alla diffusione delle sostanze stupefacenti e che la tematica sarà oggetto di ulteriori approfondimenti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here